Calcio

Juventus U23, bene i ragazzi impegnati con le nazionali

Continua a crescere sempre di più il progetto Juventus U23. La seconda squadra della Vecchia Signora ha infatti mandato parecchi giocatori con le nazionali minori durante questa pausa. Tutto questo è sicuramente sintomo di un lavoro che sta andando avanti nel migliore dei modi, anno dopo anno.

CREDIT: Getty Images

Quanti impegni per i giovani della Juventus U23:

Sono stati questi i baby calciatori bianconeri ad aver preso parte agli impegni internazionale: Radu Dragusin, difensore classe 2002 è stato convocato per la sfida valida per le qualificazioni agli Europei Under 21 con la sua Romania. Il giocatore, però, ha solamente osservato la gara persa 1-0 contro l’Ucraina, dalla panchina.

Ha giocato invece da titolare Daouda Peeters con il Belgio U21 nella gara vinta dalla squadra belga per 5-0 contro il Galles, match sempre valevole per le qualificazione agli Europei U21. Un’altra apparizione importante è quella di Hamza Rafia, piccola stella della Juve U23 che con la sua Tunisia ha sfidato e vinto 3-0 in amichevole contro il Sudan.

A completare il quadro degli impegnati con le Nazionali troviamo Manolo Portanova (fresco di inserimento in lista Champions con la Prima Squadra). Il giovane bianconero ha preso parte allo stage di Coverciano in preparazione alla seconda fase di qualificazione per l’Europeo U20. Insieme a lui anche l’ex Juve Simone Muratore e Nicolussi Caviglia, quest’ultimo di proprietà della Juventus ma in prestito al Parma per la stagione 2020/21.

EDOARDO DI NUZZO

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter dell’autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Itali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Back to top button