Gossip e TV

Kim Kardashian, ordine restrittivo per lo stalker

Adv

La nota modella, Kim Kardashian, lo scorso 16 giugno ha ottenuto un ordine restrittivo nei confronti dello stalker che le aveva inviato un anello di fidanzamento. L’uomo aveva allegato anche note di un eventuale piano alternativo.

Kim Kardashian, un “futuro marito” stalker

Finalmente la modella può dormire sogni tranquilli. Lo scorso 16 giugno ha ottenuto un ordine restrittivo nei confronti dello stalker che le aveva fatto recapitare un anello di fidanzamento. L’uomo che da tempo la seguiva era completamente ossessionato dalla modella, tanto da postare online false notizie su un loro presunto matrimonio. “Un “cavaliere dall’armatura scintillante” – si descriveva l’uomo. Il giudice ha così garantito non solo un ordine restrittivo per Nicholas Costanza – questo il suo nome, ma anche l’obbligo di mantenere almeno 100 metri di distanza nonché l’impossibilità di aver alcun contatto con la modella. Kim sembra non essere però l’unica della famiglia Kardashian ad incorrere nello stalking: proprio lo scorso weekend, pare che un uomo sia entrato nella proprietà di Kylie professando il suo amore per l’imprenditrice.

Annagrazia Marchionni

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò

Adv
Adv
Adv
Back to top button