Calcio

Kargbo, il Genoa tenta l’anticipo su Udinese e Sassuolo

Grazie alla sua firma, la Reggio Audace (meglio conosciuta come Reggiana) ha vinto la finalissima dei playoff di Serie C sul Bari conquistando l’ultimo slot disponibile per disputare, il prossimo anno, il campionato di Serie B. Una serata impossibile da dimenticare sia per Augustus Kargbo che per tutto l’universo granata che, dopo una lunghissima assenza, riassapora l’aria della cadetteria. L’ottima prestazione del giocatore africano ha attivato i radar, sempre attenti, di diverse compagini della massima serie: l’attaccante esterno piace a Genoa, Sassuolo ed Udinese.

Kargbo

Kargbo, il Genoa prova l’affondo in anticipo sulla concorrenza?

Una stagione da incorniciare per il calciatore della Sierra Leone che ha chiuso la stagione con la promozione in Serie B della sua Reggio Audace contribuendo con 10 reti e 7 assist in 23 partite disputate con la maglia granata. Un campionato da assoluto protagonista che ha attivato i radar di diversi club della Serie A: su Augustus Kargbo, infatti, si sono fiondate, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Genoa, Sassuolo ed Udinese. L’attaccante esterno è in prestito a Reggio Emilia dal Crotone che, attualmente, combatte per la promozione diretta in massima serie.

Il futuro del velocissimo attaccante è nebuloso: il Crotone, in caso di promozione in Serie A, potrebbe resistere alle richieste del tris di club interessati lasciandolo alle sapienti cure di Massimiliano Alvini. In caso di permanenza in serie cadetta, invece, i “Pitagorici” potrebbero addirittura annetterlo alla rosa dei titolari avvalendosi delle sue doti tecniche e fisiche. Ovviamente, anche i richiami della A avranno un peso specifico importante nella scelta futura del ragazzo: il Genoa, infatti, vorrebbe tentare l’anticipo sulle due concorrenti tentando di (ri)trovare in Kargbo le stessi doti di Kouame, passato a gennaio alla Fiorentina.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button