Musica

Kings Of Convenience, le foto del concerto a Villa Ada

Dopo aver registrato sold out nei teatri italiani lo scorso anno, i Kings Of Convenience sono ritornati nel nostro paese per il tour estivo: la location designata per la capitale è stata Villa Ada.

Kings Of Convenience, la tappa romana a Villa Ada

Kings Of Convenience Villa Ada 27.07.2022 - Ph © Chiara Lucarelli
Kings Of Convenience Villa Ada 27.07.2022 – Ph © Chiara Lucarelli

Eirik Glambeck BoE e Erlend Oye (entrambi classe 1975), si sono conosciuti a scuola a Bergen, in Norvegia, ed hanno suonato nella stessa band, gli Skog, prima di sciogliersi e formare il duo nel 1999. Padri del new acoustic movement, pionieri di una nuova ondata di musica intima ed acustica, fautori di un soft pop d’atmosfera per lenire l’anima (Billboard), definiti all’esordio dal Guardian come una confluenza deliziosamente malinconica di Simon and Garfunkel, Nick Drake, Astrud Gilberto e i Pet Shop Boys, i Kings Of Convenience hanno conquistato e incantato il mondo intero con i loro 3 album e raggiunto le vette delle classifiche con indimenticabili canzoni sofisticate e delicate come “Misread”, “I’d Rather Dance with You” e “Mrs. Cold”.

“Peace or Love” rappresenta il sound di due vecchi amici che esplorano l’ultima fase della loro vita insieme e trovano nuovi modi per catturare quella magia inafferrabile. Registrato in 5 anni in 5 città diverse, l’album è fresco come l’arrivo della primavera: 11 canzoni sulla vita e sull’amore con la tipica bellezza seducente, la purezza e la chiarezza emotiva che ci si aspetta dai Kings of Convenience. Prossimo appuntamento al Belvedere San Leucio di Caserta il 29 luglio.

Le immagini sono a cura di © Chiara Lucarelli

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button