MovieNerd

“Koda, fratello orso”: (ri)scoprilo su Disney Plus

Disney Plus contiene una grande quantità di contenuti e spesso è difficile decidere che cosa guardare. Dai classici ai Pixar, da Marvel a Star Wars ci sono film e serie TV per tutti i gusti. Sono qui per farvi (ri)scoprire qualche contenuto meno popolare che potreste aver voglia di (ri)vedere. Oggi parliamo di Koda, fratello orso.

Koda, fratello orso è il 44° Classico d’animazione Disney ed è uscito nel 2003. Il film ha avuto un discreto successo a livello di incassi, ma oggi non è tra i prodotti Disney più famosi e ricordati. In generale, la maggior parte dei classici usciti nei primi anni 2000 hanno avuto un impatto meno memorabile sul pubblico.

Koda, fratello orso: trama e info

I tre fratelli Kenai, Sitka e Denahi vivono in una piccola tribù nel Nord America. Ogni membro della tribù, raggiunta una certa età, riceve un totem che rappresenta un animale. Ovvero il simbolo della caratteristica che guiderà all’età adulta. Kenai riceve l’orso dell’amore e ne è alquanto deluso. Poco dopo scoprono che proprio un orso ha rubato le provviste. I tre fratelli lo seguiranno, ma nella lotta perderà la vita il maggiore. Furioso, Kenai, andrà a cercare l’animale per vendicarsi e, dopo averlo ucciso, gli spiriti lo trasformeranno proprio in un orso.

Kenai e Koda
© JustWatch

Koda, fratello orso presenta temi di fantasia che giocano con la spiritualità. Per questo motivo è stato contestato dai fondamentalisti cristiani per aver messo sullo stesso piano le anime degli uomini e quelle degli animali. D’altra parte, la Conferenza Episcopale degli Stati Uniti lo ha lodato considerandolo un’esaltazione di una filosofia simile a quella di San Francesco d’Assisi. Religione a parte, il film è stato lodato per la morale ricca di perdono e fratellanza.

Simile a: Ribelle: The brave (2012), Koda, fratello orso 2 (2006), Dinosauri (2000)
Voto pubblico: 65/100 (Rotten Tomatoes)
Genere: azione, avventura, fantasy
Durata: 85 minuti
Canzoni: SI
Premi: 2 vittorie, 20 nomination

La mia brevissima recensione

Il film presenta una storia interessante che porta a vedere la realtà sotto diversi punti di vista. Ad esempio, all’inizio l’orso sembra un grosso animale feroce, ma andando avanti vediamo il punto di vista opposto. Il classico è piacevole, anche se non è tra i migliori, merita di essere visto almeno una volta. Tra i punti a favore c’è la colonna sonora di Phil Collins e Mark Mancina e ambientazioni naturali suggestive.

Koda fratello orso, scena
© IMDb

Koda, fratello orso su Disney Plus

Puoi vedere Koda, fratello orso su Disney Plus, ma hai bisogno di un abbonamento (ecco il link per farlo). Dalla home del sito, troverai questo film nella sezione “Disney”, ma la funzione “cerca” è sicuramente il modo più veloce per trovarlo. Buona visione!

Nella scorsa puntata puntata abbiamo (ri)scoperto: Le avventure di Ichabod e Mr Toad.

Seguici sui social:
Facebook
Instagram

Elisa Scaglia

Back to top button