Cultura

La Festa di San Patrizio e le tipologie di danze irlandesi

Il 17 marzo si celebra la Festa di San Patrizio in onore del patrono irlandese, in tutti quei paesi dove risiedono stabilmente molte comunità irlandesi tra cui Stati Uniti, Canada e Inghilterra.
La grande parata che si festeggia in moltissime città, in cui il travestimento preferito è quello del folletto verde, non è la sola forma di intrattenimento che accompagna questa festa. Sono infatti note le vivaci danze irlandesi, che animano questa giornata con energia.

Le danze irlandesi e la loro classificazione

Le danze irlandesi si suddividono i due tipologie: le danze sociali e quelle da competizione. Le danze sociali si suddividono a loro volta in quelle denominate ceili e danze di gruppo. Normalmente si assiste alle cosiddette danze di gruppo che consistono principalmente in quadriglie, ballate da quattro coppie. Le ceili sono invece un tipo particolare di danza che prevedono diverse formazioni composte persino da sedici persone.

San Patrizio e le danze irlandesi: le caratteristiche delle danze di gruppo

Ceili dancing e un tipo di danza che risale al Cinquecento. Si basa sulla formazione di coppie che ballano all’interno di un gruppo, scambiandosi frequentemente partner. La quadriglia, detta anche Set Dancing, era invece una danza popolare ballata a corte. Questo ballo prevede quattro coppie, che sono disposte secondo uno schema quadrato. Le coppie passano alternativamente attraverso il quadrato in modo tale da scambiarsi posizione.

Step dance

Una danza che si vede molto spesso si chiama stepdance e può essere ballata singolarmente o a gruppi. La caratteristica principale di questa danza è il modo in cui avvengono i movimenti delle gambe e dei piedi, che si basano principalmente sulla velocità e su calci alti. In questo tipo di Irish dance il ruolo delle mani e praticamente irrilevante, dato che lo sforzo principale è concentrato nelle gambe e nei piedi. Inoltre il contatto tra i ballerini e pressoché inesistente.

Sonia Faseli

Segui su

Instagram

Back to top button