Cultura

La Rivoluzione Black Di Amy

Giorni tristi per la musica. Chester Bennington dei Linkin Park si è suicidato, destando un immenso dolore nei fan di tutto il mondo. Il 23 luglio va ricordato anche per la scomparsa di Amy Winehouse, a soli 27 anni.

Eh già, anche lei si annovera nel club dei 27 insieme a Janis Joplin, Kurt Cobain, Jim Morrison, Jimi Hendrix, talenti monumentali che si sono bruciati troppo presto.
Amy sin dagli esordi con il trio Sweet ‘N Sour, di matrice bianca ed ebraica che si ispirava alle Salt’N’Pepa,  mostrava un carattere ribelle , complice la scuola che frequentava con regole ferree che la Winehouse abbandonó , evitando la bocciatura. Riceve la prima chitarra nell’alba della sua adolescenza ed entra a far parte della Nationals Youth Jazz Orchestra, dove viene notata ed ingaggiata dall’Island/Universal , l’anello con la quale pubblica Frank nel 2003. Questa opera prima le apre le porte alle nomination dei Brit Music Awards nel 2004 come British Female Solo Artist e British Urban Act. Ci sono brani come Stronger Than Me, primo singolo

 

Tra il primo ed il secondo album Amy ha sofferto di disturbi alimentari che le hanno causato una perdita di ben quattro taglie.

Non sono del tutto a posto ma credo che nessuna donna lo sia”

Nell’ottobre 2006 é la volta del secondo album Back To Black, il suo capolavoro, trascinato dal singolo autobiografico Rehab, che parla del rifiuto alla disintossicazione

They tried to make go on rehab but I say no no no”

Un inno che ha portato l’album in vetta alle charts mondiali, seguito da Tears Dry On Their Own e l’acclamatissima Back To Black, title track e terzo singolo, nel video della quale Amy prende parte al suo funerale

 

Un successo di proporzioni planetarie, il pezzo rimane in cima alle charts per molto tempo ed arriva anche la fama quella che ti travolge come una valanga. Durante la promozione del suo album, annuncia anche il fidanzamento con Blake Fielder Civil ed il matrimonio lampo, pochi mesi dopo. Sono anni durante i quali Amy continua a far parlare di se anche per i suoi atteggiamenti, come per esempio il ritiro del premio Artist Choice Awards degli MTV European Awards, consegnatole da Michael Stipe, in evidente stato confusionario e senza aver ringraziato il pubblico.

La sua è una carriera sfavillante, il matrimonio va a rotoli solo dopo due anni ed al tempo stesso il suo abuso di droghe desta preoccupazione, arrivando fino a Keith Richards, che la invita a smettere nel lontano 2010. In quell’anno la Winehouse annuncia date europee con l’album pronto ad uscire nel 2011. Anno fatale il 2011 che ha visto la cantautrice esibirsi a Belgrado in completo stato di ebbrezza ed a causa di ciò ha annullato molte date europee. Quest’ ultimo periodo é anche quello della denuncia per stalking dalla nuova compagna di Blake e quello che ahimè condurrà a Londra, quando la sua bodyguard la trovò sul letto circondata da bottiglie di vodka, ultima sua compagna di viaggio in quel maledetto  23 luglio.
C’è chi la paragona ad Adele, chi a Duffy con le quali avrebbe dato vita al nuovo soul bianco.
Ma Amy era unica ed inimitabile , una voce che avremmo voluto sentire ancora per molti anni.

 

Nicky Abrami

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button