Calcio

Lanusei-Città di Anagni: importante affermazione degli ospiti

Risultato importantissimo per gli ospiti sul campo del Lanusei: una vittoria che potrebbe cambiare la stagione di entrambe le compagini.

Città di Anagni vince e lascia l’ultimi posto in classifica. La compagine anagnina sale a quota 12 in classifica (penultimo posto) mentre Lanusei resta con 17 punti al quattordicesimo posto. Ecco la cronaca di Lanusei-Città di Anagni.

La cronaca del match

Nel primo tempo parte meglio l’Anagni che al 6′ va vicino al goal con Elefante ben servito da Russo ma anticipato al momento della conclusione. Al 10′ la risposta dei padroni di casa con Ladu che ruba palla a Colarieti va in contropiede ma calcia a lato. Al 13′ Flamini da buona posizione calcia sul fondo. Al 26′ i ciociari vanno in rete con Cardinali ma l’arbitro annulla per evidente fuorigioco.

Al 35′ punizione di Elefante da fuori aerea ma tiro debole.Nel secondo tempo parte forte l’Anagni che al 1′ passa in vantaggio grazie ad una rete segnata dal neo acquisto Elefante su azione d’angolo battuto da Flamini. Il raddoppio dei ciociari al 24′ grazie ad una splendida rete di Sosa che ricevuta palla in zona laterale si accentra facendo partire un bolide che si insacca all’incrocio dei pali.

I sardi accusano il colpo e stentano a reagire. Solo al 38′ il Lanusei riesce a realizzare il goal della bandiera con Floris da buona posizione. Troppo tardi per provare a recuperare. La gara finisce con la vittoria per 2-1 dell’Anagni che torna a sperare nella salvezza.

Tabellino di Lanusei-Città di Anagni

Lanusei: La Gorga, Corsaro, Costa, Mastromarino, Lazazzera, Spinelli, Manca, Attili, Mentana, Ladu, Sanna. A disposizione: Marci, Serra Jauch, Carta, Pinto, Ciccone, Usai, Novembre, Floris, Bruno. Allenatore: Aldo Garlini.

Città di Anagni: Giuliani, Tataranno, Cipriani, Pastore, Contucci, Russo, Scatozza, Colarieti, Cardinali, Flamini, Elefante. A disposizione Bartorelli, Sosa, D’Amicis, Rosi, Pappalardo, Savo, Ancinelli, Neccia, Dolce. Allenatore: Davide Mancone

Arbitro: Emanuele Ceriello di Chiari.

Seguiteci su Metropolitan Magazine Italia

Back to top button