Gossip e Tv

Laura, Bernardo Giorgio e Francesco Mattarella, chi sono i figli del Presidente Sergio Mattarella

Chi sono i figli di Sergio Mattarella che lo accompagnano dal 2015 in molte occasioni ed eventi istituazionali? Parte di una famiglia molto unita Bernardo Giorgio, Francesco e Laura sono rimasti vicini al padre dopo la morte di Marisa Chiazzese, loro madre, avvenuta nel 2012 in seguito a un tumore.

Chi sono i figli di Sergio Mattarella: Laura, Bernardo Giorgio e Francesco

Sul secondogenito dei figli, Francesco Mattarella non si sa praticamente niente a causa del suo essere estremamente riservato e della sua capacità di tenersi lontano dai riflettori. Degli altri tue fratelli Bernardo Giorgio e Laura si conoscono più particolari.

Bernanardo Giorgio nato a Palermo nel il 3 marzo del 1968 è il primo genito di Sergio Matterella e Marisa Chiazzese e porta il nome del nonno paterno, più volte ministro. Laureato nella stessa disciplina del padre, nel suo percorso formativo spiccano le seguenti tappe: master of laws (University of California at Berkeley, 1992), dottorato di ricerca in Diritto pubblico (Università degli studi di Firenze, 1997), è professore ordinario presso l’Università Luiss Guido Carli, cattedra di Diritto amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza.

Nel 2014, per volere del ministro Marianna Madia, è passato a capo dell’ufficio legislativo del Dipartimento della funzione pubblica presso la Presidenza del Consiglio dei ministri.

Laura Matterrella

Di fatto la first Lady italiana, Laura Matterella ultima di tre figli e unica figlia femmina, ha accompagnato il padre Sergio Matterella a quasi tutti gli eventi pubblici dal 2015 ad oggi. Laura è la terza donna nella storia della Repubblica italiana, a ricoprire il ruole di consorte supplente. Prima di lei era stata la volta di Ernestina Saragat, figlia di Giuseppe, e Marianna Scalfaro figlia di Oscar Luigi.

Nata il 2 dicembre del 1968 è anche lei un avvocata e anche lei porta il nome del nonno materno Lauro Chiazzese famoso giurista e rettore dell’Università di Palermo.

Back to top button