Economia

Le bollette del gas riprendono a salire, l’aumento è del 13,7% 

In aumento la bolletta gas per le famiglie ancora in tutela. Dopo il calo del mese di ottobre (-12,9%), in base all’andamento del mercato all’ingrosso italiano per la famiglia tipo in tutela per i consumi del mese di novembre si registra una crescita del 13,7% rispetto al mese scorso.

Lo comunica l’Arera, sottolineando che per il mese di novembre il prezzo della materia prima gas (CmeMm), per i clienti con contratti in condizioni di tutela, è fissato in 91,2 euro/MWh, pari alla media dei prezzi rilevati quotidianamente durante tutto il mese appena trascorso.

goldman sachs bolletta

In termini di effetti finali, la spesa gas per la famiglia tipo nell’anno (compreso tra il 1 dicembre 2021 e il 30 novembre 2022) è di circa 1.740 euro, in aumento del 63,7% rispetto ai 12 mesi precedenti (1 dicembre 2020 – 30 novembre 2021).

A Bruxelles la presidenza ceca ha presentato una nuova proposta che prevede di portare il price cap al gas dai 275 euro inizialmente proposti dalla Commissione Ue a 264 euro, riducendo il numero dei giorni necessari per attivarlo da quattordici a cinque. Inoltre, si propone uno spread fra quotazioni al mercato Ttf e indice di riferimento del Gnl a 58 euro per cinque giorni consecutivi (anziché i dieci previsti in un primo momento).

In questo contesto l’Italia e altri sei Paesi Ue (Belgio, Grecia, Polonia, Slovenia a cui si sono aggiunti Lituania e Malta), hanno avanzato una proposta alternativa basata essenzialmente su due punti. Il primo è un tetto fisso a 160 euro, il secondo un blocco dinamico con un tetto stabilito periodicamente e collegato alla media aritmetica dei vari indici globali. Nel documento sono illustrate le caratteristiche principali che dovrebbe avere il meccanismo: la natura dinamica, la sua estensione alle transazioni fuori mercato e a tutti i contratti future, non solo quelli a un mese. Il compromesso è tutt’altro che vicino. Secondo il Ministro dell’Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, «se non c’è accordo sul price cap, si può anche non arrivare a una soluzione».


Back to top button