Cultura

Le Playlist a Tema: Cantautori da Riscoprire

Quando nelle nostre ‘Playlist a Tema’ abbiamo dato spazio ai cosiddetti “tormentoni balneari”, vale a dire le canzoni dell’estate suddivise per ciascun decennio a partire  dai favolosi ‘Sixties’, volutamente si sono tralasciati gli anni Settanta. E questo perché quella decade poco o nulla ebbe a che fare con i concetti di ‘svago’ e ‘disimpegno’ connessi all’ascolto in villeggiatura di pop  allegro, conformista, spensierato. Impacchettato per durare lo spazio di una stagione.

Al contrario, come tutti sappiamo furono anni molto turbolenti, irrequieti, violenti. E dominati, anche e soprattutto a livello di fruizione giovanile, da una nuove progenie di cantautori. I quali, politicizzati o meno che fossero, cantarono un altra Italia, infrangendo le regole e creando nuovi universi testuali/musicali. Alcuni di loro divennero ben presto celebrità (De Gregori, Dalla, Venditti, Guccini), altri malgrado il talento rimasero poco noti, per una cerchia ristretta di ascoltatori. A questi cantautori di culto dedichiamo l’appuntamento di oggi. Augurandoci che anche solo uno di voi scopra una nuova affinità, complice la curiosità. Come sempre, buoni ascolti e buone scoperte!

(Selezioni a cura di Ariel Bertoldo)

 

Claudio Lolli, “Ho visto anche degli zingari felici” (1976)
https://www.youtube.com/watch?v=_BMsIOe2ryI

Stefano Rosso, “Letto 26” (1976)
https://www.youtube.com/watch?v=UpVDzf7HvVU

Claudio Rocchi, “Volo Magico N°1” (1971)
https://www.youtube.com/watch?v=_WpyrRqEIXM

Mimmo Locasciulli, “Intorno ai trent’anni” (1982)
https://www.youtube.com/watch?v=U4oU0FuvUDk

Renzo Zenobi, “Silvia” (1975)
https://www.youtube.com/watch?v=z6bf5CeEjeU

Giorgio Lo Cascio, “Fiori chiari, fiori scuri” (1977)
https://www.youtube.com/watch?v=MhsZfloKRAw

Alberto Camerini, “Gelato Metropolitano”(1976)
https://www.youtube.com/watch?v=BpdJ4vYZ08w

Enzo Carella, “Barbara” (1979)
https://www.youtube.com/watch?v=IkCiLuVGA34

Alberto Fortis, “Milano e Vincenzo” (1978)
https://www.youtube.com/watch?v=tWSLXnJtRQk

Ernesto Bassignano, “Moby Dick” (1975)
https://www.youtube.com/watch?v=PZproohh6FM

Back to top button