CalcioSport

Le ultime su Atalanta- Juventus di Coppa Italia

Va in scena questa sera allo stadio Fratelli d’Italia di Bergamo la sfida valida per i quarti di finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus. Remake della gara dello scorso anno, quando le due squadre si incontrano nelle semifinali e che ha visto i bianconeri avere la meglio, trionfando anche nella finale contro il Milan.

I Bergamaschi sono fiduciosi,stanno attraversando un momento d’oro, dopo la rimonta sotto di tre reti contro la Roma, e il duo Zapata e Gomez sta facendo scintille. E’ al momento l’unica squadra capace di fermare i bianconeri in trasferta in questo campionato (impresa riuscita solo allo Young Boys in tutta la stagione).

Momento di forma strabiliante per Duvan Zapata. Sono 10 i gol in campionato per lui, di cui 9 consecutivi (PHOTO CREDITS: BERGAMO NEWS)

La Juventus dal canto suo, viene dalla sua peggior partita, contro la Lazio, e nonostante tutto si è imposta e ha portato a casa i tre punti, simbolo di una squadra che non muore letteralmente mai. E anche e soprattutto la sfida delle punte. Si incontrano infatti Duvan Zapata e Cristiano Ronaldo entrambi a 15 centri in Serie A, secondi solo all’intramontabile Fabio Quagliarella.

I padroni di casa guidati da Gasperini, si affidano al 3-4-1-2 con Berisha in porta. Linea difensiva composta da Toloi, Djimsiti, Palomino. Centrocampo con Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne. Papu Gomez ad inventare dietro le punte Ilicic e Zapata.

Andiamo a vedere come si sfideranno le due squadre:

Allegri punta invece sul 4-3-3. Porta affidata a sorpresa al polacco Szczesny. In difesa Cancelo decisivo nella sfida dell’Olimpico sarà affiancato da Rugani. Chiellini e Spinazzola. A centrocampo si rivede Pjanic con il sostegno di Blaise Matuidi e Bentancur. Tridente d’attacco composto da Cristiano Ronaldo, Dybala e Bernardeschi.

Per Cristiano Ronaldo sono 15 gol in 25 presenze quest’anno con la maglia della Juventus (PHOTO CREDITS: TUTTOSPORT)

I precedenti tra le squadre nella competizione sono ben quindici, con i bianconeri avanti per sei successi a tre, mentre per sei volte è uscito il risultato X.

Fischio d’inizio ore 20:45, previste piogge abbondanti su Bergamo. Arbitra la gara Pasqua di Nocera. L

Back to top button