Cinema

“Leatherface – Il massacro ha inizio”, da oggi su Netflix il film che racconta le origini di Faccia di Cuoio

Se amate la saga di “Non aprite quella porta” allora sarete accontentati, da oggi su Netflix è disponibile “Leatherface – Il massacro ha inizio“. Il film si pone come l’ottavo capitolo nonché prequel della saga di “Non aprite quella porta“, poiché racconta le origini di Leatherface (Faccia di Cuoio).

Trama di “Leatherface”

Il film inizia introducendoci la fattoria dove vive Jedidiah “Jed” Sawyer (Sam Strike), un giovanissimo Leatherface che per il suo compleanno riceve una torta di panna e budella di maiale e, come regalo, una motosega. I genitori insistono che utilizzi quella motosega per sterminare il loro vicino accusato di aver rubato dei maiali. Il ragazzino, però, non è capace di commettere un omicidio nonostante l’incoraggiamento della mamma a commettere il delitto. Non molto più tardi, la famiglia di Leatherface spinge il giovane ad attirare una ragazza in un fienile dove viene uccisa dai suoi parenti.

Tuttavia, il fidanzato della vittima ha chiamato gli agenti della polizia guidati da Hal Hartman (Stephen Dorff), il padre della ragazza. Il “Texas ranger”, dunque, prende in consegna Leatherface e gli altri minorenni conducendoli al “Gorman House Youth Reformery“, un riformatorio minorile. Dieci anni dopo, scoppia una rivolta nel riformatorio dove fuggono alcuni detenuti tra cui un’infermiera salvata da Jackson, un ragazzino che ha legato con lei mentre stava in riformatorio.

"Leatherface - Il massacro ha inizio" un frame del film – Photo Credits © darumaview.it
“Leatherface – Il massacro ha inizio” un frame del film – Photo Credits © darumaview.it

Proprio come “Halloween – The Beginning” (Rob Zombie, 2007), anche questa pellicola racconta la storia di uno dei villain più iconici della storia del cinema horror. Leatherface è ispirato ad un serial killer che, come lui, indossava maschere con la pelle del volto delle proprie vittime, si tratta di Ed Gein detto “Il Macellaio di Plainfield“. A dirigere “Leatherface – Il massacro ha inizio“, uscito nel 2017, sono Alexandre Bustillo e Julien Maury, registi del film “À l’intérieur” (2007).

Jacky Debach

Seguici su

FacebookInstagramMetròLa Rivista Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Jacky Debach

Sono nato a Roma il 30 gennaio 1994, ma ho vissuto a Milano per circa 15 anni. Sono laureato in comunicazione pubblica e d’impresa alla Sapienza e ho finito il corso magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale al DAMS di Roma Tre. Ho frequentato diverse scuole di teatro per 4 anni e mezzo, ma poi ho deciso di dedicarmi alla critica cinematografica. Difatti, gestisco il canale Youtube e la pagina Facebook e Instagram Cinefusi.it che si focalizza sul cinema e sulle serie tv, inoltre, sono uno dei redattori di Madmass.it. Adoro alla follia anche il calcio (sono milanista), la musica (sono un patito di Luciano Ligabue) e le serie TV. Film preferiti: La saga di Star Wars (L’Impero colpisce ancora in particolare), la saga di Rocky (Rocky 4 in particolare), Il Cavaliere Oscuro. Serie TV preferite: Scrubs, This is Us.
Adv
Back to top button