Basket

LeBron James e Barak Obama: messaggio ai diplomati americani

Il Covid-19 sta sicuramente cambiando la vita e le abitudini di tutti noi e di tutto il Mondo. Le stesse cose succedono negli Stati Uniti d’America, dove Barak Obama, ex Presidente degli USA, ha presieduto all’evento “Graduate Together: America Honors the High School Class of 2020” assieme a LeBron James.

LeBron James e la “I Promise School”

LeBron James alla sua “I Promise School”. Photo by Allison Farrand / Getty Images

Uno degli ospiti della serata di ieri è stato LeBron James, grande amico di Barak Obama. LeBron James è fondatore di una scuola ad Akron, in Ohio, la “I Promise School”, e ha voluto lanciare un messaggio di speranza ai diplomati del 2020.

“Meritereste di avere una vera celebrazione per il traguardo che avete raggiunto, lo so. Avreste dovuto vivere un’incredibile ultimo anno di high school, capisco cosa si prova a non aver preso parte a un’esperienza di quel tipo. Voi avete fatto un sacrifico enorme e avete accettato di buon grado consapevoli che la vostra scelta avrebbe permesso all’intera comunità di restare al sicuro e in salute. Per tutto questo, non possiamo che dirvi grazie”.

Questo uno dei passaggi chiave del discorso di Lebron James, che poi ha aggiunto:

“Se le cose per il mondo andranno meglio, sarà solo per merito vostro. Dovrete affrontare la pandemia e la crisi economica, certo, ma ci saranno anche pressioni aggiuntive come quelle generate dai social network, dalla paura degli attacchi e delle uccisioni nelle scuole, oltre allo spettro del cambiamento climatico. Con così tanta incertezza e con così tante cose in ballo, sarà compito vostro modellare questo nuovo mondo nel miglior modo possibile.”

Tra i tanti ospiti della serata hanno preso parola anche un altro ex presidente, Bill Clinton e l’attivista pakistana Malala Yousafzai, prima del concerto via Instagram di DJ Khaled.

Seguici su:

Metropolitan Magazine

Facebook

Twitter

Basket Metropolitan

Back to top button