Calcio

Lecce, pronto il colpo in difesa: vicino Pisacane

Dopo il pareggio a reti bianche contro il Monza, il Lecce sta studiando i colpi di mercato per centrare il ritorno in Serie A dopo soltanto un anno di purgatorio. I Salentini devono mettere a segno una serie di colpi per cercare di risalire la corrente, dopo un periodo non proprio esaltante. Il primo rinforzo dovrebbe arrivare in difesa. Secondo quanto riportato dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, i giallorossi sarebbero infatti vicini a Fabio Pisacane, difensore che veste la maglia del Cagliari dalla stagione 2015/16.

Il Lecce è pronto al colpo in difesa: vicinissimo Pisacane

153 presenze totali e 5 reti con la maglia del Cagliari. Ormai il difensore Fabio Pisacane è un veterano del club rossoblù, ma l’idillio sembra ormai essere giunto all’epilogo. Il giocatore 34enne è infatti finito ai margini del progetto del tecnico Eusebio Di Francesco (soltanto 3 presenze per lui finora), pertanto starebbe valutando seriamente di cambiare aria. Pisacane sembra già aver individuato la sua destinazione preferita: si tratta proprio del Lecce.

Il difensore classe ’86, su cui a settembre aveva messo gli occhi anche la neopromossa Reggina, sarebbe disposto a mettersi a disposizione del tecnico Eugenio Corini già a partire dalla sessione corrente di calciomercato. Per Pisacane è pronto un contratto che lo legherebbe ai Salentini per un anno e mezzo. Il Lecce ha già il sì del giocatore, ma restano da definire i contorni dell’intesa tra le due società e l’agente del difensore napoletano. I giallorossi metteranno in cascina il primo colpo del 2021 nelle prossime ore?

Lecce tra alti e bassi: serve una scossa

Nel frattempo il Lecce dovrà concentrarsi sul campionato, visto che nell’ultimo periodo il campionato dei pugliesi è stato parecchio altalenante. Troppi pareggi e molte chances sprecate hanno portato i Salentini dalle primissime posizioni alla zona play-off (sesto posto, soltanto due punti sopra il Chievo nono). 5 punti nelle ultime 5 gare: certo non una media da promozione diretta. Serve una scossa il più presto possibile, visto che le altre non stanno certo a guardare.

Nelle prossime uscite il Lecce affronterà Reggina (con la quale bisognerà ritrovare il successo), Empoli (candidata alla promozione diretta) e l’ostico Pordenone. Si prospetta un gennaio molto impegnativo per i giallorossi.

Seguici su:

Pagina Facebook ufficiale Metropolitan Magazine

Account ufficiale Twitter Metropolitan Magazine

FEDERICO TRAPANI

CREDIT FOTO QUI

Back to top button