Leiji Mastsumoto, il celeberrimo mangaka che ha dato vita al pirata dello spazio più famoso del Sol Levante, è stato ricoverato per un malore all’ospedale Molinette di Torino

Durante la proiezione di Galaxy Express 999, grazie all’iniziativa “Mare di Stelle” tenutasi a Torino, il sensei è stato colpito da un malore improvviso. L’artista ottantaduenne, dalla fama incontrastata, era stato invitato come ospite d’onore dall’Associazione Culturale Leiji Mastsumoto per i 40 anni di Capitan Harlock.

Il maestro, accusando un malessere, si era ritirato dal Cinema Massimo dove stava facendo qualche autografo ai fan, per affidarsi alle cure tempestive dei medici. Al momento, le sue condizioni sembrano critiche. Nella struttura ospedaliera hanno eseguito una tac al fine di scongiurare la presenza di un ictus in corso.

Gli impegni previsti per domani subiranno sicuramente una cancellazione preventiva.