Formula 1

Lewis Hamilton positivo al COVID-19, salta il GP di F1 di Sakhir

Lewis Hamilton risulta positivo al COVID-19 e salta il GP di F1 di Sakhir dopo un tampone effettuato a causa di alcuni sintomi percepiti dal pilota e la notizia del risultato positivo ad un test di una persona con cui era entrato in contatto prima del GP di Bahrein. Questo quindi andrà a compromettere gli ultimi due Gran Premi di stagione: quello di Sakhir al quale il pilota sicuramente non potrà partecipare e quello di Abu Dhabi, che per ora è ancora in dubbio.

Hamilton positivo al COVID-19

Hamilton risulta positivo al COVID-19 quindi non presenzierà al GP di F1 di Sakhir, ma resterà a casa e in isolamento, rispettando quelle che sono le norme per combattere la pandemia da coronavirus. La notizia arriva stamattina da Mercedes, che però specifica, a scanso di equivoci, che i tamponi precedenti alla gara in Bahrein risultavano tutti negativi, ma solo lunedì l’inglese avrebbe cominciato ad avvertire dei sintomi, che l’hanno spinto ad effettuare un ulteriore tampone.

Lewis ha effettuato il tampone tre volte la scorsa settimana risultando ogni volta negativo: l’ultimo test era stato domenica pomeriggio. Si è però svegliato lunedì mattina con sintomi lievi e, contemporaneamente, è stato informato che una persona con cui era entrato in contatto prima dell’arrivo in Bahrein era risultata positiva. Lewis ha quindi effettuato un ulteriore test che è risultato positivo. A parte sintomi lievi, per il resto è in forma e sta bene, l’intera squadra gli manda i migliori auguri di una pronta guarigione. Annunceremo i nostri piani di piloti sostitutivi per questo fine settimana a tempo debito“.Mercedes-AMG Pentronas F1 Team

Mercedes F1 Hamilton COVID-19
L’annuncio ufficiale dai profili Twitter e Instagram del team F1 Mercedes – PhotoCredit: Mercedes-AMG Petronas F1 Team

Possibili piloti di scorta per il GP di Sakhir di F1

Gli eventuali piloti di scorta che potrebbero sostituire Hamilton per il GP di F1 di Sakhir sarebbero ufficialmente 3: Nico Hulkenberg, Esteban Gutierrez e Stoffel Vandoorne. Sarebbe interessante vedere Hulkenberg nella monoposto del 7 volte campione del mondo, per vedere come coglierebbe questa occasione decisamente senza paragoni. Ma una piccola possibilità ci sarebbe anche per George Russell che avrebbe già dovuto firmare per un contratto come secondo pilota in Mercedes, negato poi dalla Williams, che potrebbe così cogliere l’occasione di dimostrare veramente il suo talento.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Annachiara D’Amato

Back to top button