Cinema

Libero Cinema in Libera Terra: si conclude il viaggio itinerante nella legalità

Adv

Si conclude domenica 25 Luglio a San Giuseppe Jato il viaggio dell’edizione 2021 di “Libero Cinema in Libera Terra”, che dal 14 luglio ha viaggiato per tutto lo Stivale portando, con carico importante di film, il suo messaggio nelle piazze, nei parchi, nelle periferie, nelle terre confiscate ai boss e restituite alla legalità per promuovere, attraverso la cultura, l’allargamento degli spazi democratici.

La carovana di cinema itinerante sarà insieme alla Cooperativa Placido Rizzotto nel Giardino della Memoria, il casolare che è stato nascondiglio di mafiosi negli anni ’90 e luogo di prigionia e morte del piccolo Giuseppe Di Matteo. Confiscato alla mafia il bene è stato restituito alla comunità e destinato, appunto, a Giardino della Memoria.

A partire dalle 11, sulle pagine Facebook di Cinemovel, Libera e Mymovies, prenderà  vita Libero Cinema Magazine. Una piazza virtuale che ha ospitato le interviste e le conversazioni del Festival con lo sguardo rivolto al dialogo tra cinema, immagini in movimento, e la realtà in cui viviamo. “L’immagine mancante” è l’ultimo dei 5 appuntamenti che hanno avuto al centro temi come il cinema entra a scuola, le terre dei fuochi, cultura per la rigenerazione e pianeta terra.

La serata si aprirà alle 21.15 con la video intervista alla regista Claudia Cipriani che introdurrà il suo film Pino, vita accidentale di un anarchico. La storia di Giuseppe Pinelli raccontata dal punto di vista inedito, quello delle figlie Claudia e Silvia. La narrazione non solo della sua morte, ma anche della sua vita, come recita il titolo, delle sue idee, dei suoi affetti.
L’evento si potrà seguire dal vivo oppure on line su Mymovies www.mymovies.it/live/cinemovel.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Immagine di copertina: palermoweb.com

CHIARA COZZI

Adv
Adv

Chiara

Da sempre propensa a dare un'opinione su ogni cosa, l'unica strada percorribile era quella della critica cinematografica. Nel frattempo ho conseguito due lauree in cinema e ho aperto la pagina Instagram @cinematic_witch, dove faccio della divulgazione cinematografica la mia missione.
Adv
Back to top button