La 52enne Star di Memphis, Lisa Marie Presley, non si dà pace per il dolore dovuto alla tragica scomparsa del suo secondogenito, Benjamin Keought. Il ragazzo, nipote del leggendario Elvis Presley, aveva soli 27 anni ed era il secondo figlio, nato dal primo matrimonio della donna con Danny Keough.

Lisa Marie Presley piegata dal dolore

La figlia del celebre cantante Elvis Presley e dell’attrice Priscilla Presley, in più interviste aveva spiegato che suo figlio, Benjamin, era davvero «l’immagine sputata di Elvis». Così diceva a riguardo:

Lisa Marie Presley col figlio scomparso ph. credit: Web
Lisa Marie Presley col figlio scomparso ph. credit: Web

«A volte, quando lo guardavo, ero sopraffatta»

La cantautrice statunitense che ricordiamo anche per il criticato matrimonio con Micheal Jackson avvenuto nel 1994, ha perso il figlio di soli 27 anni. Il ragazzo si sarebbe suicidato con un colpo d’arma da fuoco. Benjamin Keough è morto il giorno 12 luglio 2020 a Calabasas, in California.

Una vita segnata dalle tragedie

Un anno fa Lisa Marie Presley aveva pubblicato una foto di famiglia in cui c’era anche Benjamin e molti avevano sottolineato la straordinaria somiglianza tra il ragazzo e suo nonno Elvis Presley. Una somiglianza definita dalla stessa Lisa “sconcertante“. Così ha raccontato il dolore, il manager, Roger Widynowski:

Lisa Marie Presley è devastata e inconsolabile, ma cerca di essere forte per i suoi gemelli di 11 anni e la sua figlia più grande, Riley. Lei adorava quel ragazzo. Era l’amore della sua vita.”

E aggiunge ancora:

“Ha il cuore spezzato, devastato e inconsolabile.

Il figlio Banjemin si era sempre tenuto lontano dalle luci della ribalta, tanto da avere un profilo Instagram privato. Di certo tante sono le tragedie che hanno attraversata la vita della figlia del Re del Rock. Lisa Marie, figlia di un Mito intramontabile, ha visto la tragica e prematura scomparsa del padre, il fallimento di 4 matrimoni. Ma tra tutte le bufere questa è di certo la peggiore e la più devastante che abbia mai dovuto affrontare.

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA