Calcio

Livorno, la cessione è realtà: Spinelli dice addio

Termina dopo 21 anni l’era Spinelli: il Livorno si appresta a cambiare proprietario. Ieri la firma del contratto preliminare tra le parti: la situazione

Svolta epocale in casa Livorno: la società toscana è prossima a diventare interamente di Majd Yousif, imprenditore olandese di origini libanesi, presidente e Ceo della Sharengo free mobility, multinazionale nel noleggio di auto elettriche. Dopo 21 anni di presidenza lascia così Aldo Spinelli, che aveva rilevato il club nel 1999.

Livorno, Spinelli ha venduto

Era nell’aria da qualche settimana: ieri, in mattinata, si è compiuto il passo decisivo, con la firma del contratto preliminare tra le due parti. Spinelli dice addio al Livorno: pronto a comprare il club toscano un imprenditore leader nel noleggio di auto elettriche, Majd Yousif. Nell’incontro di ieri a Genova era presente anche il sindaco di Livorno, Luca Salvetti, che confermato l’accordo e espresso la sua soddisfazione. Al termine delle procedure legali che richiederanno qualche giorno, la cessione sarà ufficializzata. Spinelli lascia così il club amaranto dopo 21 anni di presidenza, nei quali ha portato il Livorno dalla Serie C1 alla promozione in Serie A (2003/04), passando per una storica qualificazione alla Coppa Uefa (2006/07). Negli ultimi anni gli amaranto hanno quasi sempre stazionato nei bassifondi della classifica di Serie B, incluso quest’anno.

Le parole del sindaco

Un ruolo importante nella trattativa lo ha avuto anche il sindaco della città di Livorno, Luca Salvetti, che ha dichiarato:

“E’ con grande soddisfazione che ho assistito alla conclusione dell’accordo che salvaguarda prima di ogni altra cosa il futuro del titolo sportivo di una squadra che è patrimonio della città di Livorno”.

Fonte: ANSA

La situazione

Pronto a raccogliere l’eredità di Spinelli è Majd Yousif, presidente e Ceo della Sharengo free mobility, multinazionale nel noleggio di auto elettriche. Come detto, servirà ancora qualche giorno prima che il passaggio diventi definitivo. I tifosi, che negli anni non hanno risparmiato dure contestazioni a Spinelli, sperano che questa svolta possa avere degli effetti immediati anche in campo. Il Livorno, in questo momento ultimo in classifica in Serie B e che ha riaccolto Breda in panchina, deve cambiare marcia anche sul terreno di gioco.

Foto Getty Images

Seguici su Facebook e Twitter!

Adv

Related Articles

Back to top button