Calcio

Livorno, Marco Amelia torna in casa amaranto

Il periodo no del Livorno continua: gli amaranto nelle ultime giornate hanno accumulato molte sconfitte, ed ora sono penultimi nel Girone A di Serie C. Esonerato Dal Canto, bisogna cercare un sostituto, ed i toscani si affidano ad un ex simbolo del Livorno: Marco Amelia è arrivato in città, e nelle prossime ore firmerà il contratto che lo legherà alla sua ex squadra fino al termine della stagione. Riuscirà l’ex portiere della nazionale a rimettere in pista il Livorno?

Livorno, Amelia per tornare in alto

Le ultime stagioni del Livorno hanno fatto scivolare gli amaranto in Serie C, dove adesso rischia la retrocessione. Solo 19 punti accumulati finora in 27 giornate, ed è arrivato il momento di reagire. La soluzione per i granata è affidarsi ad un ex bandiera di questi colori, Marco Amelia, che è già pronto ad accettare l’incarico. L’ex portiere della nazionale è stato il portiere del Livorno dal 2001 al 2003, e dal 2004 al 2008, e per questo occupa un posto nel cuore dei tifosi amaranto. Era l’epoca della Serie A per loro, ed Amelia si rese protagonista con ottime prestazioni che lo portarono anche ad essere convocato nel 2006 ai mondiali. Era un’altra epoca, ed oggi il Livorno naviga in acque molto diverse, e l’obbiettivo dell’ex campione del mondo sarà di conquistare la salvezza. Amelia è un allenatore giovane. Nel 2017 ottiene il patentino per allenare fino alla Serie C, e l’anno seguente allena la Lupa Roma in Serie D, non riuscendo però ad evitare la retrocessione. Nel 2019 con la Vastese, sempre in Serie D, fino all’esonero di Gennaio. Adesso si tratta di una squadra che ha a cuore, e farà di tutto per centrare la salvezza.

Vieni a seguirci su Facebook.

Credit foto qui

Adv

Related Articles

Back to top button