Questa settimana la vittima del consueto scherzo de Le Iene è Carmen Di Pietro, l’indimenticata show girl più volte al centro delle pagine di gossip per le sue rocambolesche avventure. Nota per l’uso della chirurgia plastica, Carmen si mostrerà contrariata quando, a sottoporsi ad un particolare tipo di intervento estetico, sarà suo figlio diciottenne

 “Mamma, voglio allungarmi il pene”

“Mamma, voglio allungarmi il pene” è il titolo dell’esilarante scherzo a Carmen Di Pietro. Complice suo figlio diciottenne, che accetta l’ingaggio definendolo “lo scherzo del secolo”. Una sera, dopo una tranquilla cena in famiglia, il figlio di Carmen intavola una orchestrata discussione con sua madre, confessandole di non riuscire a soddisfare la sua fidanzata Ginevra, la quale lo ha spinto a prendere una importante decisione: sottoporsi ad un intervento chirurgico per l’allungamento del pene. Carmen non può credere al fatto che il figlio abbia quel certo problema anatomico  e, infuriata, inizia a girovagare per tutta la casa imprecando contro la fidanzatina del figlio e scongiurando la possibilità che l’intervento avvenga. Il figlio accetta di non subire l’operazione e gli animi sembrano essersi placati. Ma l’indomani la showgirl riceve una sorpresa. Accompagnata in un finto studio medico messo in piedi dalle iene, ad accoglierla trova Alessandro di Sarno, che, nelle vesti di dottore, la informa che la “falloplastica” di suo figlio è andata a buon fine.

Carmen Di Pietro e Alessandro di Sarno durante lo scherzo - Photo credit: chenews.it
Carmen Di Pietro e Alessandro di Sarno durante lo scherzo – Photo credit: chenews.it

L’impeto di Carmen

È a questo punto che Carmen scatena tutto il suo comico impeto. Dapprima insulta il finto chirurgo, minacciando di denunciarlo all’ordine dei medici, poi strappa tutti i fogli sul suo tavolo. Condotta alla visita del figlio infermo, Carmen va fuori di sé e prende in mano un rosario, iniziando a recitare l’Ave Maria. Quando il dottore tenta di mostrare il frutto del suo lavoro, Carmen, al culmine della disperazione, distrugge lo studio medico. Ma non è tutto. All’improvviso si presenta nello studio Ginevra e Carmen la butta fuori dalla porta, intimando di chiamare il 113 e  lanciandole addosso una boccetta di disinfettante. Ormai su tutte le furie, accende la videocamera del cellulare per riprendere ciò che sta accadendo, non rendendosi neppure conto che Alessandro di Sarno ha rivestito i panni di Iena e, con un microfono in mano, le sta annunciando che è tutto uno scherzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA