Gossip e Tv

Loredana Bertè e la verità sulla storia travagliata con Adriano Panatta: “Finì malissimo”

La storia d’amore tra il tennista Adriano Panatta e un’allora esordiente Loredana Bertè occupò per diverso tempo le pagine della cronaca rosa degli anni Settanta. L’anno era il 1972 e un giovanissimo sportivo di 22 anni faceva coppia fissa con una giovane e talentuosa aspirante cantante.

A far incontrare Loredana Bertè e Adriano Panatta era stato il cantante coetaneo Renato Fiacchini, che di lì a poco sarebbe stato conosciuto come Renato Zero. Il loro amore durò poco più di un anno e, come accade spesso per gli amori giovanili, il fuoco si spense e i due presero strade diverse. In molti hanno ipotizzato che la loro rottura sia stata causata dall’incontro della cantante con Bjorn Borg, conosciuto proprio su un campo da tennis e presentatole da Panatta.

Loredana Berté e Adriano Panatta si conoscono davvero giovanissimi e la loro relazione è finita con la stessa velocità con cui è iniziata: praticamente in un batter di ciglia. Entrambi dovevano viaggiare molto per lavoro, Panatta in quanto stella del tennis e la Berté in quanto cantante. Tutti pensano che il motivo per cui Loredana Berté e Adriano Panatta si sono lasciati sia Bjorn Borg, tennista collega di Panatta. Borg e la sorella di Mia Martini sono stati insieme, sì, ma diversi anni dopo la fine della relazione con Panatta. Ad ogni modo, Loredana Berté ricorda la relazione con Adriano Panatta molta dolcezza e, in un’intervista, ha affermato: “Fu un vero e proprio colpo di fulmine: appena lo vidi, pensai ‘Lui è mio’. E lui aveva pensato la stessa cosa. Per me è stato il primo amore, forte, passionale, puro, positivo. Poi però mi lasciò per sposare una ragazza che poi è ancora la mia migliore amica. Ci eravamo lasciati da pochi mesi, io stavo tornando in aereo dal Kenya, dove avevo scattato la copertina di ‘Sei bellissima’, e lessi sul giornale che si erano sposati. Comunque Rosaria è una donna eccezionale, siamo amiche da sempre, la saluto con affetto“.

Adriano Panatta, perché finì la storia con Loredana Bertè

Loredana Bertè conobbe il suo futuro marito Bjorn Borg quando lo svedese aveva soltanto 16 anni. Tra i due però non successe nulla in quanto la cantante era legata al cmapione italiano Adriano Panatta, rivale sul campo di Borg. L’amore tra la cantante e lo sportivo finì nel 1973, ma la liaison con lo svedese non diventò ufficiale se non nel 1988

Bjorn Borg non ebbe nulla a cha fare con la rottura tra la rocker Loredana Bertè e il tennista Adriano Panatta. Quando i due si rincontrarono ad Ibiza, avevano già entrambi alle spalle due matrimoni falliti e non fu d’eccezione la loro relazione, che si concluse tra litigi e avvocati. La Bertè non conserva bei ricordi dell’ex marito, al quale si riferisce sempre in termini dispregiativi. Panatta, però, ricorda con affetto la cantante: “Sì, con Loredana ci siamo voluti bene”, ha rivelato recentemente.

Back to top button