Tennis

Lorenzo Musetti punta il duo Alcaraz-Sinner: “Vorrei raggiungerli”

Infortunio ai Masters 1000 di Madrid. Forfait agli Internazionali d’Italia. Ritorno al Roland Garros di Parigi. Lorenzo Musetti è pronto, dopo il buon esito della visita medica, a partecipare all’importante torneo di tennis che si svolgerà in Francia. Con la consapevolezza di chi deve ancora migliorare molto il suo gioco.

Le parole di Lorenzo Musetti

Mirino su Jannik Sinner e Carlos Alcaraz. Lorenzo Musetti vorrebbe ricalcare la giovane strada dei suoi colleghi tennisti nel prossimo futuro. Dopo il ko dei Masters 1000 Madrid, il toscano ha ricevuto l’ok dai medici per partecipare al Roland Garros. Ecco cosa ha detto il ragazzo ai microfoni de Il Corriere dello Sport:

Ora sto bene. Dopo una settimana di cure romane lunedì ho fatto l’ultima risonanza che ha dato un buon esito, la lesione si è cicatrizzata e quindi sono pronto. Spero di arrivare al meglio a Parigi, senza pensare troppo a quello che è stato. Tutti sono ancora più professionisti, curano molto i dettagli, il livello medio è altissimo e i più forti come Alcaraz e Jannik (Sinner ndr.), sono davvero dei fenomeni. Spero di raggiungerli e di entrare presto in quella cerchia ristretta di giocatori. Per adesso è positivo e si punta a sfondare il muro della top-50, ma il target è sempre quello di giocare quante più partite possibili, fare esperienza e continuare a maturare sia dentro che fuori dal campo“.

Photo Credit: via Twitter, @MutuaMadridOpen

Back to top button