Mahmood, la sua esibizione criticata durante il concerto a Roma

Foto dell'autore

Di Edoardo Baldoni

Il cantante Alessandro Mahmoud aka Mahmood, è stato criticato pesantemente durante l’esibizione di ieri. Su Twitter sono piovuti commenti in merito alla pessima prestazione canora durante il concerto Radio Zeta.

Mahmood, un live da dimenticare

Durante il concerto Radio Zeta (in diretta su RTL 102.5), le coppie più attese erano Mahmood-Blanco e Fedez-Tananai. I primi sia per la vittoria a Sanremo 2022 con: “Brividi” che per la partecipazione all’ultimo Eurovision song contest. Gli altri, invece stanno facendo impazzire il web con la loro hit estiva: “La Dolce Vita”. Quest’ultima interpretata anche da Mara Sattei.
Ad arricchire la serata si sono aggiunti artisti come Achille Lauro, Irama, Luigi Strangis, Rkomi, Tommaso Paradiso.

Dall’abbraccio Fedez-Tananai si è passati dunque all’esibizione scadente. Secondo il popolo del web il cantante avrebbe completamente stonato, mostrando poco impegno durante l’esecuzione del brano.

La canzone del resto ha note molto alte, falsetti e cambi di tonalità in ogni strofa. Durante l’esecuzione del brano:“Brividi” qualcosa sembra non esser andata nel verso giusto. Il musicista ha steccato tutti i ritornelli, dando una performance mediocre all’evento musicale.

Alcuni hanno subito pensato a dei problemi tecnici, dove l’artista non riusciva a sentire la base, ma a quanto pare il cantante dopo l’esibizione sembrerebbe non essersi accorto di questa mancanza. Subito dopo ha presentato il nuovo brano di Blanco:“Nostalgia” come nulla fosse accaduto.

Questi alcuni degli utenti che hanno ironizzato sulla performance cercando di sdrammatizzare:

Ha completamente stonato stasera.

Mahmood è ubriaco.

Stasera senza voce. Date un benagol a quell’uomo.

Dopo Sanremo deve essere successo qualcosa.

Così aveva presentato l’iniziativa la direttrice artistica dell’evento, Federica Gentile:

Celebriamo i ragazzi di questa generazione, il loro diritto di stare insieme e di riappropriarsi di quella capacità di socializzazione che gli è stata negata in questi anni.

La sorpresa Fedez invece è stata annunciata dal patron del gruppo radiofonico, Lorenzo Suraci:

Prenderà un treno alle 18.30 per raggiungerci a Roma da Milano. Con tutti gli impegni che ha, dalle registrazioni di X Factor all’organizzazione del suo festival Love Mi, è un bel gesto da parte sua.

Edoardo Baldoni