Calcio

Mantova-Carpi, il primo derby di una lunga serie!

Il Mantova di Mister Troise arrivano dalla vittoria all’esordio contro la Fermana. Una vittoria di misura: 1-0 con gol di Guccione al 72′, un minuto dopo l’espulsione di Marco Comotto nelle fila della Fermana. Adesso è arrivato il momento di scendere in campo, per la prima volta in stagione, davanti ai propri tifosi. Tutto pronto quindi per la gara di oggi pomeriggio (ore 17:30) al “Martelli” contro il Carpi. Martelli che dopo ben 8 mesi può riaprire ai tifosi di casa.

CREDIT: Gazzetta di Mantova

Mantova-Carpi, è derby!

Sarà una sfida delicatissima, il primo derby dei tanti che vedremo in questa stagione di Serie C 2020/21. Anche il Carpi arriva a questa gara dopo i 3 punti guadagnati all’esordio contro la Sambenedettese grazie alla doppietta di Carletti. Il Mantova però potrà sfruttare la variabile ambiente Carpi che – ultimamente – non è molto sereno: continuano infatti le varie voci di addio riguardo al DS Signorelli. Voci che sono state smentite dalla stessa società emiliana.

Sarà importante fare bene contro il Carpi perchè assicurarsi i 3 punti in questa sfida vorrebbe dire iniziare al meglio un trittico di partite molto ravvicinate e molto complicate. Dopo il derby, il Mantova incontrerà mercoledì il Padova in trasferta e poi il Perugia in casa. Le scelte di formazione non dovrebbero portare a stravolgimenti, gran parte dell’11 che ha affrontato e battuto la Fermana dovrebbe essere riconfermato: Tozzo in porta, BianchiMilillo, Panizzi, Silvestro in difesa, Mazza e Zibert in mediana, davanti a loro GuccioneGerbaudoRosso, con Cheddira a completare il reparto offensivo.

Ovviamente il campo rimane la priorità per tutto l’ambiente Mantova, però a pochissime ore dalla fine del mercato, la società è sempre attentissima per cercare di cogliere le occasioni (se ci saranno) degli ultimi e intensi attimi della finestra estiva di calciomercato.

EDOARDO DI NUZZO

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter dell’autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Itali

Back to top button