Calcio

Reggiana, stasera il grande ritorno in B: a centrocampo piace Marco Firenze

La Reggiana si riaffaccia al campionato di Serie B dopo ben 21 anni di assenza. Durante il calciomercato, la società emiliana si è rinforzata parecchio, allestendo una buona squadra per il campionato cadetto. A centrocampo serve ancora qualcosa, è la dirigenza sembra aver messo gli occhi addosso a Marco Firenze della Salernitana.

Marco Firenze, un giocatore da rilanciare

Marco Firenze è un nome caldo, caldissimo in casa Reggiana. Il centrocampista, che vive da separato in casa a Salerno, è già con le valigie in mano. Reggio Emilia potrebbe accoglierlo a braccia aperte. Secondo TMW, l’interesse è forte e il calciatore gradirebbe molto la meta.

Marco Firenze LaPresse
Marco Firenze ai tempi della Pro Vercelli – Foto Ivan Benedetto/LaPresse

Firenze nasce a Genova il 26 giugno ’93. E’ un centrocampista molto tecnico che nasce come mezz’ala ma all’occorrenza può ricoprire anche altri ruoli. Infatti, è stato impiegato più volte come esterno di centrocampo ma anche come trequartista a supporto delle punte. La sua carriera si è svolta per lo più nei campi di terza serie, ma a seguito dell’ottima stagione con la Paganese nel 2017 non ha più abbandonato la cadetteria.

Negli ultimi anni ha giocato in quattro club di Serie B: Pro Vercelli, Venezia, Crotone e Salernitana. L’ultima stagione non è stata delle più fortunate. A Salerno, nonostante il promettente inizio, condito anche dal gol nella trasferta di Cosenza, Firenze non ha trovato molto spazio. A gennaio, infatti, fa ritorno a Venezia con un prestito secco. In terra veneta scende in campo 11 volte, mettendo a segno due reti.

La Reggiana si assicurerebbe un calciatore di assoluto livello per la categoria. Alla società e soprattutto a mister Alvini toccherà, però, il compito di rivitalizzarlo a dovere.

Reggiana-Pisa, voglia di ricominciare

Questa sera, alle ore 21, la Reggiana farà il debutto in Serie B dopo 21 anni. L’entusiasmo è alle stelle a Reggio Emilia e sicuramente si assisterà ad una serata dove lo spettacolo è garantito. Di fronte ci sarà un avversario che la scorsa stagione ha sfiorato i playoff: il Pisa.

Mister Alvini è alla prima esperienza in cadetteria ma è conscio di avere alle spalle una società molto solida e seria alle spalle. Non è un caso che siano arrivati innesti di qualità già durante il ritiro estivo.

Contro il Pisa, la formazione che scenderà in campo sarà un 3-5-2 composto da: Cerofolini; Ajeti, Costa, Gymafi; Zampano, Muratore, Radrezza, Voltan, Lunetta; Zamparo, Mazzocchi.

La partita si gioca al Mapei Stadium, ovviamente in assenza dei tifosi. La partita sarà visibile unicamente su Dazn che detiene anche per quest’anno i diritti della Serie B.

Pagina Facebook ufficiale Metropolitan Magazine

Back to top button