Calcio

Fiorentina, Marcus Thuram sogno possibile?

La Fiorentina del futuro ambirà senz’altro a traguardi importanti. Per una società desiderosa di fare il salto di qualità come quella guidata da Rocco Commisso, l’Europa non potrà più considerarsi utopia. Per far sì che il sogno si concretizzi servirà, però, agire da protagonisti sul mercato. I rumors che ruotano attorno all’ambiente viola dimostrano l’effettiva volontà di cambiare rotta. L’obiettivo numero uno sarà certamente quello di trattenere gli elementi più utili alla causa viola. Discorso già di per sé complicato, visto il continuo pressing delle grandi di Serie A. Il reparto arretrato osservato speciale, senza scordare le situazioni di Chiesa e Castrovilli. Ma ciò non vuol dire che la Fiorentina rimarrà rintanata in sé stessa a fare da spettatrice. Infatti cresce la speranza di portare a Firenze un altro colpo in stile Ribery. Un top player che possa guidare i gigliati ad un concreto step in avanti. I nomi fuoriescono da ogni direzione. Ma chi sarà il prescelto della dirigenza? Un’idea filtrata nelle ultime ore è quella di puntare su Marcus Thuram. Un colpo difficile ma comunque da tenere in considerazione.

Fiorentina, Pezzella via solo per soldi

La Fiorentina è nel gruppo dei club più indiziati a svolgere un ruolo da osservati speciali nella prossima sessione di mercato. Le premesse fanno ben sperare. Sono sintomo di un vero interesse ad alzare l’asticella. Ci sono, però, alcuni “disturbatori” del progetto di crescita dei viola. Non mancano le attenzioni di alcune società per i big della rosa gigliata. Oltre ai soliti Chiesa e Castrovilli, la Fiorentina dovrà fare occhio anche alla avances verso alcuni pilastri della difesa. In particolare ad un monumento del reparto arretrato viola come German Pezzella. Secondo La Nazione, richiestissimo dal Valencia.

Gli spagnoli, per accaparrarsi il capitano viola, sarebbero disposti ad inserire delle contropartite tecniche. Emergono infatti voci di un possibile arrivo alla corte di Commisso del portiere Jasper Cillessen, con un passato al Barcellona, e della punta Kevin Gameiro. Proposta che non andrebbe molto a genio con i piani della Fiorentina. Se proprio si dovesse lasciare partire l’argentino, i viola vorrebbero possibilmente monetizzare. Si parla di una richiesta di 20 milioni. La dirigenza non sembra, poi, così interessata ai due profili proposti. Soprattutto per quanto riguarda il discorso attaccante. I nomi che circolano sembrano essere caratterizzati da un maggiore appeal.

Marcus Thuram, possibile o pura follia?

E’ ormai chiaro quale sia l’obiettivo numero uno per rinforzare l’attacco. I viola puntano a strappare Andrea Belotti al Torino. Ovviamente, Cairo permettendo. La richiesta del club granata è ancora troppo elevata, per ipotizzare una trattativa concreta: 70 milioni. Una cifra spropositata per gli standard del mercato odierno. E’ necessario dunque guardarsi attorno. Secondo La Nazione, i viola starebbero pensando a Krzystzof Piatek. Passato a gennaio all’Herta Berlino, dopo un inizio di stagione sottotono al Milan. In rossonero è stato sostituito da un certo Zlatan Ibrahimovic, che in poco tempo è riuscito a diventare punto fermo nel gioco del Diavolo. Ora sembra comunque molto difficile vederlo a Milano anche la prossima stagione.

Perché quindi non pensarci un po’ su? Ibra quest’anno è riuscito a smentire lo scetticismo relativo al fattore anagrafico, inanellando prestazioni più che convincenti. Sarebbe l’acquisto ideale per la Fiorentina? Dal punto di vista economico non converrebbe molto. Arriverebbe da svincolato e dunque potrebbe alzare le pretese, già elevate, di ingaggio. Meglio optare dunque per un profilo più giovane. La Nazione suggerisce un colpo così invitante da essere però quasi irraggiungibile. Si tratta di Marcus Thuram, stellina del Gladbach in piena ascesa verso il calcio che conta. Una follia che, nonostante la concorrenza spietata, si può considerare ancora abbordabile.

Seguici su:

Pagina Facebook

Metropolitan Calcio

Per altri articoli sul calcio clicca qui

Adv

Related Articles

Back to top button