Gossip e Tv

Margherita Pastore, chi è la moglie di Piero Angela: “Lei ha lasciato la sua carriera per seguirmi”

Margherita Pastore, moglie di Piero Angela, in giovane età era una ballerina molto amata e conosciuta, visto anche il prestigioso ruolo alla Scala di Milano. Dopo il matrimonio, però, ha scelto di abbandonare la carriera nella danza per seguire il marito, che si stava spostando a Parigi per lavoro. Si tratta di uno dei più grandi rimpianti di Piero, come ha raccontato lui stesso. Il loro primo incontro è avvenuto ad una festa, come ha ricordato il divulgatore: “Ho avuto un colpo di fulmine, ma è accaduto in un’epoca nella quale ci si dava ancora del ‘lei’. L’ho conosciuta alla festa di un’amica, lei aveva 18 anni e io 24, mi sono messo a suonare il pianoforte e ci siamo innamorati”

Piero Angela con la moglie in occasione del convegno: “La produttività nel mondo globalizzato” all’interno degli spazi del Politecnico di Torino, 20 febbraio 2018 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

Dopo l’addio alla danza, Margherita Pastore si è dedicata completamente alla famiglia e ha sostenuto il marito, che ha raccontato: “Ho avuto da lei la possibilità di fare delle cose che da solo non avrei potuto fare perché mi ha incoraggiato e criticato”. I due hanno avuto insieme due figli, Alberto, famoso come il papà per aver scelto di seguire la stessa strada nel mondo della divulgazione, e Christine, che invece è più riservata e meno conosciuta.

I due sono stati sposati per quasi 67 anni. Un amore lungo e duraturo che è durato una vita intera, interrotta solamente dalla morte di Piero Angela, sopraggiunta il 13 agosto. I due hanno vissuto la loro storia sempre nel massimo della riservatezza, lontano dai gossip e dalle luci dello spettacolo. Eppure lei era abituata al mondo delle telecamere, visto il suo passato da ballerina. I due si sono conosciuti quando lui aveva 24 anni ed era un pianista jazz. Lei invece di anni ne aveva 18 ed era ballerina alla Scala di Milano.

Seguici su Google News

Back to top button