Calcio

Marin consigliato da Mutu: Hellas Verona pronto a recepire l’imbeccata?

L’Hellas Verona pensa attentamente al calciomercato con l’obiettivo di migliorare la rosa di Ivan Juric centrando, nuovamente, una salvezza più che tranquilla. Sarà attuata una piccola rivoluzione in casa gialloblu: i tanti talenti messi in vetrina dagli Scaligeri, infatti, hanno già trovato squadra ed altri, invece, aspettano offerte dalle big del nostro campionato. Una situazione che mette i veronesi nella posizione di reperire altri talenti da valorizzare. Un assist è arrivato da Adrian Mutu, ex calciatore del Verona: il romeno ha consigliato di acquistare Marius Marin, suo connazionale attualmente in forza al Pisa.

Marin attualmente al Pisa (Credit: Getty Images)
Marin attualmente al Pisa (Credit: Getty Images)

Mutu: “Marin può diventare un grande”

Adrian Mutu, ex calciatore di Hellas Verona, Juventus e Fiorentina ha parlato ai microfoni di Hellas Live degli Scaligeri consigliando caldamente l’acquisto di Marius Marin, attualmente al Pisa in Serie B. Ecco le parole del C.T. dell’Under 21 della Romania:

“L’ho analizzato tanto guardando le sue partite. È uno che non molla mai, lotta sempre, un guerriero. L’ho avuto con me tre giorni e mi ha confermato che è un professionista serio, uno che dà sempre il 100%, lavora e gioca per la squadra, un ragazzo capace anche di fare gruppo. Per me il Verona fa tredici se lo acquista e non lo dico perché è un mio connazionale. La mia è un’analisi da allenatore. Può ricoprire il ruolo di Amrabat, in coppia con Veloso. Lui può giocare in qualsiasi posizione in mezzo al campo, ha e dà i tempi alla squadra. Tatticamente è maturo, mi piace nel ruolo di 6. La cosa che più mi piace di lui è la mobilità tattica. Impressionante. Può diventare un grande giocatore e secondo me tra qualche mese la nazionale maggiore lo convocherà”.

La carriera e la possibilità di acquistarlo

Marius Marin è cresciuto in patria tra le fila dell’ASU Poli. È stato il Sassuolo a scommettere su di lui portandolo in Italia. Il calciatore classe 1998, dopo essere approdato in neroverde, è andato in prestito al Catanzaro prima di accasarsi definitivamente al Pisa, attuale detentore del suo cartellino. Il centrocampista di ventuno anni, nell’ultima Serie B, è stato uno dei protagonisti del grande campionato dei pisani scendendo in campo 29 volte realizzando un goal e mettendo a referto 3 assist.

L’Hellas Verona, da sempre molto attento ai talenti, potrebbe raccogliere il consiglio di Adrian Mutu mettendosi in contatto con il Pisa per acquistare il cartellino del calciatore romeno. Sarà compito di Ivan Juric, poi, valorizzare ulteriormente le indiscusse doti dell’ex Sassuolo.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button