Sport

Martina Fidanza regina mondiale del ciclismo su pista: è oro!

Una grande emozione. Anzi, seconda emozione consecutiva a livello mondiale per Martina Fidanza. L’azzurra si impone nuovamente confermando di essere la regina indiscussa del ciclismo su pista: la ciclista di Ponte San Pietro ha conquistato il suo secondo titolo mondiale consecutivo nello scratch al termine di una gara controllata con grande maturità nella prima parte e dominata nella seconda frazione grazie a uno sprint che ha lasciato il vuoto dietro di lei. Oro meritatissimo e nuova, grande, impresa dello sport italiano.

Una grande impresa per Martina Fidanza: è bis iridato per l’azzurra

(Credit foto – pagina Facebook Italia Team)

Sono partita abbastanza rilassata grazie all’esperienza dell’anno scorso. Desideravo ripetermi ma sapevo che partivo con una grande difficoltà in più data dall’essere la Campionessa in carica. Questa vittoria vale ancora di più – ha continuato l’azzurra non nascondendo quella sana e umana emozione che porta essere salite, ancora, sul tetto del mondo – anche perché quest’anno è stato veramente difficile. Dopo aver vinto il Mondiale è iniziato un periodo difficilissimo: prima mio padre è andato all’ospedale, poi ci sono andata io per l’operazione al cuore. Ho preso il Covid subito dopo l’operazione, ho rotto due vertebre e quindi questa vittoria vuol dire davvero tanto“.

Quanto raggiungi l’apice e poi ti va tutto male la gente fa presto a dimenticarsi di quello che tu vali. Invece io ho creduto tanto in me, così come le persone che ho sempre avuto accanto, dalla famiglia alla squadra. Ero quasi in controllo ma chiaramente anche preoccupata. Ho cercato di mantenere la calma e mi è andato tutto bene. Ora testa al quartetto, che era il mio grande obiettivo. Domani dobbiamo finire bene“.

(Credit foto – pagina Facebook Italia Team)

Seguici su Google News

Back to top button