Calcio

Massimiliano Allegri presenta Bologna-Juventus: “Luce in fondo al tunnel”

Servono tre punti alla Juventus di Massimiliano Allegri nella trasferta, non semplicissima, di Bologna contro la compagine rossoblù di Sinisa Mihajlovic. Il mister della Vecchia Signora, dopo un periodo difficile, ha dichiarato di intravedere la luce in fondo al tunnel. Le sue percezioni saranno suffragate da un buon risultato in terra emiliana?

Le parole di Massimiliano Allegri

Ecco le parole del tecnico toscano dei bianconeri in conferenza stampa in vista della complicata trasferta di Bologna:

“Dybala non ha niente e non vogliamo rischiarlo perché non si è mai allenato con la squadra, vedremo se sarà a disposizione con il Cagliari. Anche Chiellini difficilmente partirà con noi, così come Ramsey che ha un problema a un flessore. Locatelli, invece, ha un paio di allenamenti sulle gambe e devo vedere come sta. Chiesa e Danilo ovviamente saranno out anche se stanno lavorando bene, tutti gli altri sono arruolabili. Kulusevski non ha i 90 minuti nelle gambe perché ha perso un po’ di peso, sarà in panchina. Devo valutare se giochera Morata o Kean e Kaio Jorge, che a Venezia ha giocato bene. Vedo la luce in fondo al tunnel. In questo momento mancano i risultati e bisogna lavorare per ribaltare le cose. Abbiamo una squadra che ha poca esperienza nel vincere, ma se saremo bravi accorceremo. Dispiace avere meno punti di quanti ne avremmo potuti avere. Non ho fatto ragionamenti su quella che potrebbe essere la quota per la qualificazione alla Champions. Dobbiamo pensare alle prossime due partite, vedere come giriamo e farci trovare sempre pronti. Calciomercato? In questo momento non ha senso parlarne, ci penserà la società”.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credits: Juventus Facebook) 

Back to top button