17.3 C
Roma
Maggio 17, 2021, lunedì

Master 1000 Madrid: Musetti e Mager avanti nelle qualificazioni

- Advertisement -

Lorenzo Musetti e Gianluca Mager hanno vinto i rispettivi incontri di semifinale delle qualificazioni per accedere al tabellone principale del Master di Madrid. Il carrarese ha battuto in due set Radu Albot e aspetta il vincente tra Thompson e Taberner; il sanremese, che ha sconfitto sempre in due set Egor Gerasimov, se la vedrà con Sandgren o Herbert.

Musetti e Mager sul velluto

È durata poco più di un’ora e mezza la partita di Musetti, il quale avrebbe anche potuto chiuderla prima. Nel primo set infatti il tennista toscano dà ad Albot un maxi parziale di cinque game a zero, prima di subire un piccolo contro-parziale di 3-0 e infine chiudere il set sul 6-3. Nel secondo set fatica un po’ di più, con il moldavo che nonostante perda subito la battuta dà filo da torcere a Lorenzo. Il diciannovenne carrarese, che nel sesto game salva pure due palle break, alla fine però ha la meglio e sul 6-4 è game-set-match.

Dura appena un minuto in più la partita di Gianluca Mager, che come Musetti vince in due set invertendone però il punteggio. Il primo set infatti non lo vince 6-3 bensì 6-4, servendo tante seconde ma mantenendo un’ottima percentuale di punti vinti alla battuta. Nel secondo set (vinto invece 6-3) la percentuale di punti vinti sulla prima cala, ma sulla seconda continua a concedere poco, non permettendo a Gerasimov di brekkarlo. Il bielorusso, che pure ha provato a difendersi da Mager salvando 9 delle 13 totali palle break della partita, è costretto a cedere e consegnare al sanremese la possibilità di giocarsi un posto per il main draw del Madrid Open.

ENRICO RUGGERI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -