Calcio

Matias Vecino, stoccata a Conte? Il nerazzurro: “Inter più libera…”

Un nuovo anno. Un nuovo mister. Una nuova possibilità per tutti. L’Inter di Simone Inzaghi, ovvero i campioni d’Italia in carica, ha impattato in modo estremamente positivo in questa stagione di Serie A: i nerazzurri sono attualmente al primo posto solitario del campionato (aspettando le gare di Napoli e Milan) dopo aver sbancato anche il Franchi di Firenze. Uno dei calciatori rinati dalla cura dell’ex allenatore della Lazio è certamente Matias Vecino che con Antonio Conte era finito un po’ nel dimenticatoio. Proprio il centrocampista ha parlato del nuovo corso milanese sembra aver lanciato una mezza stoccata al suo vecchio mister.

Matias Vecino entusiasta dopo la vittoria di Firenze

Ecco le dichiarazioni a fine partita del centrocampista uruguaiano che, ai microfoni di Inter Tv, si è soffermato sull’affermazione meneghina ottenuta contro una buonissima Fiorentina che aveva chiuso in vantaggio il primo tempo:

Credo che abbiano una buona squadra con degli ottimi giocatori e con il cambio allenatore è arrivato tanto entusiasmo. Noi per questo dobbiamo essere bravi e attenti perché non sarà sicuramente facile. Quest’anno vedo una squadra più libera rispetto lo scorso anno. Attacchiamo con molti uomini ma allo stesso tempo siamo bravi a difendere e a non concedere tante occasioni. Siamo solo all’inizio e dobbiamo continuare così“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(credit foto – pagina Facebook ESPN Fans)

Adv
Adv
Adv
Back to top button