Formula 1

Max Verstappen, focus su Montmelò: “Pista che conosciamo bene”

Adv

Il tempo dei festeggiamenti in casa Red Bull è terminato. Dopo aver piazzato una grandissima vittoria nel primo Gran Premio di Miami della storia in Formula 1, Max Verstappen e Sergio Perez si sono gettati a capofitto nei preparati per Montmelò. Una pista che rievoca bellissimi ricordi nella mente del pilota olandese che proprio qui, a soli diciotto anni, vinse la prima gara in carriera, ottenendo un record di precocità che molto difficilmente sarà battuto nel prossimo futuro. Un predestinato, insomma, che questa volta avrà i favori del pronostico piantati sul musetto, numero uno, della sua vettura.

Le parole di Max Verstappen di Red Bull in vista del Gran Premio di Spagna

Abbiamo trascorso una settimana incredibile a Miami, da allora ho avuto un po’ di tempo per riposare con la mia famiglia e ora non vedo l’ora di guidare di nuovo a Barcellona – ha detto Max Verstappen di Red Bull, campione del mondo in carica – . Ho un sacco di bei ricordi su questo circuito, si tratta della pista in cui ho ottenuto la mia prima vittoria in Formula 1 nel 2016, quando avevo 18 anni. Il Circuit de Barcelona-Catalunya è un tracciato che tutti noi in squadra conosciamo molto bene, grazie alla quantità di test disputati su questa pista nel corso degli anni. Di conseguenza, a differenza di Miami, abbiamo una notevole quantità di dati da utilizzare in vista della gara. Speriamo di riuscire a mantenere lo slancio delle ultime gare con una partenza pulita da venerdì in poi“.

Credits: Twitter F1

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button