Calcio

Mbappé al Real Madrid: offerta ufficiale al PSG, il francese vuole partire

Clamorosa svolta di calciomercato per la Liga che, dopo aver perso Lionel Messi, potrebbe accogliere un grande campione. Con un percorso inverso. Se l’asso argentino è passato dal Barcellona al Paris Saint-Germain, Kylian Mbappé potrebbe arrivare al Real Madrid direttamente dal club parigino. La trattativa è difficile, ma la voglia del campione del mondo potrebbe agevolare le contrattazioni.

Mbappé al Real Madrid: le parole del francese sono inequivocabili

Un primo campanello d’allarme (forse uno dei tanti) era già scattato dopo le dichiarazioni del campione del mondo alla rivista Esquire. Nelle parole di Kylian Mbappé, infatti, si intravedeva una voglia matta di lasciare la Ligue 1:

“Quello francese non è il miglior campionato al mondo, però ho sempre sentito la responsabilità da giocatore emblematico di aiutare il torneo a crescere. Una squadra non è un gruppo di amici. Proprio come un panettiere non va d’accordo con tutti i panettieri. Non devi andare a cena ogni sera con i tuoi compagni di squadra per vincere”.

Dietro queste parole, molte nette, c’è l’ombra del Real Madrid? Molto probabilmente sì. Il club spagnolo punta il calciatore ex Monaco da diversi campioni e questa volta potrebbe davvero arrivare a dama: secondo quanto riportato da El Chiringuito, Florentino Perez ha offerto 160 milioni di euro al Paris Saint-Germain per il cartellino del francese. Per adesso, la società parigina ha rifiutato la proposta dei Blancos, ma la volontà dell’attaccante potrebbe vanificare il secco no arrivato dalle alte sfere dirigenziali. Kylian Mbappé sogna fin da bambino di vestire la maglia del Real Madrid e le sue dichiarazioni in merito alla competitività della Ligue 1 sono piuttosto chiare: il transalpino reputa terminato il percorso in Francia.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: Pagina facebook Mondiali.it

Adv
Adv
Adv
Back to top button