Cinema

Meg Ryan: 5 ruoli cult della nota attrice hollywoodiana

Attrice di razza e di grande fascino, Meg Ryan, pseudonimo di Margaret Mary Emily Anne Hyra, è tra le dive hollywoodiane più apprezzate del XX secolo. ‘La fidanzatina d’America’ che tanto ha cercato di scrollarsi di dosso l’appellativo; quella Sally che nel 1994 è stata nominata una delle “50 più belle persone del mondo” da People. Meg Ryan spegne oggi sessanta candeline. Per l’occasione ricordiamo 5 film, dal drama alle commedie romantiche, passando per veri e propri cult movie, che hanno costruito la straordinaria carriera dell’attrice.

Meg Ryan, non solo la ‘Fidanzatina d’America’

E’ il 1986 quando Meg Ryan interpreta la moglie di Goose in “Top Gun“, grande cult degli anni ’80, diretto da Tony Scott con Val Kilmer e Tom Cruise. Il successo definitivo giunse nel 1989, quando le fu offerto il ruolo di Sally nella commedia brillante “Harry, ti presento Sally…”, al fianco di Billy Crystal. Totalmente diverso dal ruolo della donna piena di brio, è l’interpretazione nei panni di Kate, negli intrecci amorosi di “French Kiss” (1995). Una commedia leggera sullo sfondo parigino con cui riceve consensi, non tanto di critica, quanto di pubblico.

Nel 1998 è il turno di “City of Angels – La città degli Angeli“, altra iconica e toccante pellicola, dove Meg Ryan si cala senza esitazione nei panni di una dottoressa che rimane scioccata dalla morte di un suo paziente. La presenza di un angelo, interpretato da Nicolas Cage, cambierà le carte in tavola. Sempre nel 1998 la Ryan è in “C’è Posta per te“. Film apprezzato dalla critica, ebbe un enorme successo al botteghino, con 250 milioni di dollari incassati in tutto il mondo e 115 milioni solo negli Stati Uniti. Per la sua performance, Meg ottenne la sua terza, e ad oggi ultima, candidatura al Golden Globe.

Arianna Panieri

Seguici su : Facebook, InstagramMetrò

Back to top button