Calcio

Messi, grana PSG: viene sostituito e non stringe la mano a Pochettino

Prime frizioni in casa Paris Saint-Germain. E la polemica arriva dall’acquisto più roboante dello scorso calciomercato: l’ambientamento di Lionel Messi a Parigi non sta procedendo in modo spedito e la Pulce appare sempre più nervosa. Stizza che è esplosa nell’ultima partita di Ligue 1 giocata giocata dai parigini contro il Lione: Mauricio Pochettino, mister del PSG, ha deciso di sostituire l’argentino a partita in corso per fare entrare sul terreno di gioco Achraf Hakimi. L’ex Barcellona, abituato ad essere praticamente un intoccabile nella sua vecchia squadra, non ha gradito e lo ha fatto capire chiaramente al suo allenatore. Il gesto del sudamericano è stato immortalato dalle telecamere e non è passato inosservato.

Gelo tra Messi e Pochettino: un problema per il Paris Saint-Germain

Vittoria al 92′ grazie ad una rete dell’ex interista Mauro Icardi e Lione, una delle grandi di Francia, sconfitta in extremis. Tutti felici per questa importantissima vittoria? No. Lionel Messi, come spesso capita da quando veste la maglia del Paris Saint-Germain, non ha inciso a dovere nel match e Mauricio Pochettino ha deciso di sostituirlo. Al momento dell’uscita dal campo, il mister connazionale della Pulce si è avvicinato per stringergli la mano, ma la reazione della Pulce non è stata altrettanto amichevole. L’ex Barcellona ha ignorato il gesto dell’allenatore e lo ha guardato dritto negli occhi sfidandolo apertamente con un gesto polemico. Un comportamento poco galante, certamente, che fa discutere ormai da diverse ore.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – SportsBlog.com)

Adv
Adv
Adv
Back to top button