MetroNerdMovieNerd

Messiah, la nuova serie netflix

Messiah la divina serie targata NETFLIX è online.

Messiah - Fonte Netflix
Messiah – Fonte Netflix

Creata da Michael Petroni, con la regia di James McTeigu, Messiah la nuova serie netflix, è composta da 10 episodi. In molti hanno fatto il binge watching dello show, è gridando al miracolo, richiedono che ne arrivi presto un seguito. Va subito detto che NETFLIX non ha ufficialmente rinnovato per una seconda stagione. Quindi la serie è unica, al momento, e speriamo che lo resti.

Messiah -Fonte Netflix
Messiah – Fonte Netflix

Andiamo per gradi. Di cosa parla Messiah, la nuova serie netflix

Un AGENTE della CIA: Eva Geller interpretata dalla intrigante Michelle Monaghan, indaga su un uomo che attira attenzione e follower a livello internazionale. L’uomo sembra compiere miracoli come fece Gesù in Galilea nell’anno zero. La donna, a questo punto, intraprende una missione che la porterà in Medio Oriente per scoprire se Messiah è un’entità divina o un ingannevole truffatore.

Messiah - Fonte Netflix
Messiah – Fonte Netflix

I fedeli ritengono che l’uomo sia la seconda manifestazione di Gesù che, come descritto nel Nuovo Testamento, sia tornato sulla terra. Il primo episodio ci mostra un giovane con i capelli lunghi interpretato da Mehdi Dehbi, che predica alle masse e promette la salvezza della folla. A questo punto si verifica un’enorme tempesta di sabbia che dura 43 giorni. Grazie all’evento atmosferico la milizia dell’ISIL ha ritirato le sue truppe. L’uomo, viene da tutti ora salutato come “Al Massih” il loro salvatore. Il Messiah conduce i sui seguaci in un viaggio attraverso il deserto, da Damasco a Israele.

Messiah  - Fonte Netflix
Messiah – Fonte Netflix

L’esodo si blocca, però, al confine, qui il Messiah viene rapito dal Mossad. Aviram Dahan, spregiudicato agente sotto copertura, interpretato da Tomer Sisley, è il primo a interrogarlo. Il Messiah, senza andare nello specifico per evitare spoiler, ”lo sorprende”. Addirittura durante la notte scompare dalla cella per riapparire in Texas. La narrazione si svolge parallela, mentre i fatti qui descritti accadano. Impariamo sempre di più sulla INCASINATISSIMA agente della CIA, Eva Geller.

La donna, nonostante i suoi problemi, riesce a trovare il tempo di continuare la sua indagine sul fenomeno VIRALE! Chi è il Messiah? Da dove viene? Chi lo co-manda e perché?

I giornalisti di tutto il mondo rimangono incantati, sempre di più, davanti a questa figura carismatica. Eva deve fare in fretta per capire cosa ci sia dietro il caos che è destabilizzante per l’ordine geopolitico del mondo. Così, mentre la storia prosegue, si intrecciano diversi sub-plot: Aviram Dahan agente dell’intelligence israeliana, Felix (John Ortiz), un prete del Texas e sua figlia, un rifugiato palestinese e, infine, la giornalista che si occupa della notizia.

Tanta roba, troppa. Anche per 10 puntate che diventano, nonostante il quantitativo di personaggi che aumenta sempre più si va avanti con la storia, LENTE E RIPETITIVE.

NETFLIX - Fonte Netflix
Messiah – Fonte Netflix

Non dirò altro. Voi penserete; dopo 435 parole ci sembra il minimo. Non vi illudete, voi ancora non sapete nulla di quello che via aspetta durante la visione di MESSIAH.

La trama dello show esplora i confini tra religione, fede e politica. La serie non è piaciuta alla critica che l’ha stroncata, ma, come si usa dire, al pubblico l’estrema sentenza.

Back to top button