Calcio

Messina-AZ Picerno, Serie C: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Messina-AZ Picerno in campo oggi alle 14:30 al “Franco Scoglio – San Filippo” nel match valido per la ventiquattresima giornata di Serie C, Girone C. Campionato di Lega Pro che torna in campo nel weekend mettendo a confronto il Messina di mister Raciti, reduce da un’ottima prestazione e da una vittoria in trasferta contro la Paganese per 1-2, ed i rossoblù di mister Colucci reduci anch’essi da una vittoria nell’ultimo turno. Ecco le ultime news relative al match, dalle probabili formazioni alla diretta tv.

Statistiche e curiosità di Messina-AZ Picerno

I padroni di casa occupano attualmente la diciottesima posizione in classifica a quota 17 punti, frutto di 4 vittorie, 5 pareggi e 12 sconfitte, con uno score all’attivo di 22 reti messe a segno, e con un negativissimo score al passivo con ben 40 reti subite. Ospiti attualmente in decima posizione in classifica a quota 29 punti, incamerati grazi a 8 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte con uno score attivo di 21 reti segnate e 24 subite.

Le probabili formazioni di Messina-AZ Picerno

Il pronostico prevede uno scontro che difficilmente regalerà troppe emozioni e molte reti, ma sicuramente sarà un match combattuto dove nessuna delle due compagini a confronto vorrà perdere l’occasione dei 3 punti. Leggermente favoriti i padroni di casa che tenteranno di sfruttare il fattore campo a loro vantaggio. Ecco le possibili scelte da parte dei due allenatori per il match:

MESSINA (3-5-2): Fusco; Fazzi, Celic, Carillo; Rondinella, Simonetti, Damian, Fofana, Goncalves; Balde, Adorante. Allenatore: Raciti.

AZ PICERNO (4-4-2): Viscovo; De Franco, Garcia, Finizio, Setola; Dettori, Pitarresi, De Cristofaro, Esposito; Reginaldo, Gerardi. Allenatore: Colucci.

Dove guardarla in tv

Il match tra Messina-AZ Picerno verrà trasmesso in diretta e in streaming sulla piattaforma di Eleven Sports, appuntamento alle ore 14:30 per il calcio d’inizio.

FRANCESCO LA MANTIA

Seguici su Metropolitan Magazine

(Photo credits: ACR Messina).

Back to top button