Attualità

Meteo: in arrivo dalla Vigilia pioggia e vento, neve solo in montagna

Confermata la burrasca di Natale. Le ultime previsioni meteo ribadiscono che a partire dalla Vigilia arriverà una perturbazione di origine atlantica che provocherà un carico di pioggia, vento e neve.

Meteo della Vigilia: pioggia dalla Vigilia fino a Santo Stefano

Già giovedì 23 il meteo comincerà a dare segnali di peggioramento con un deciso e progressivo aumento delle nubi e con le prime precipitazioni sul lato tirrenico specie in Toscana.

Il peggio è atteso proprio tra Vigilia, Natale e Santo Stefano (24,25,26) ecco come sarà il meteo nei prossimi giorni:

Vigilia Di Natale e Meteo

Si avvicina la perturbazione atlantica responsabile di un progressivo peggioramento su Liguria, regioni tirreniche centro-settentrionali, con piogge in intensificazione e in estensione anche in Emilia Romagna e Friuli VG, seppur ancora deboli ad eccezione della Liguria. Un po’ di neve in arrivo sulle Alpi centro-occidentali oltre i 1500m. Più soleggiato su isole maggiori, adriatiche e Meridione.

Natale

Perturbazione in transito su parte d’Italia con coinvolgimento soprattutto delle regioni centro-meridionali, specie tirreniche, con piogge e rovesci. Le precipitazioni andranno attenuandosi su gran parte del Nord, salvo qualche pioggia più probabile tra Liguria ed Emilia Romagna e deboli nevicate sulle Alpi dalle quote medie. 

Santo Stefano

La perturbazione si allontana verso est, ma darà ancora una certa instabilità sulle regioni tirreniche, con piogge e rovesci sparsi. Schiarisce al Nord, rimane in prevalenza asciutto su adriatiche e soprattutto sulle zone ioniche. 

Neve attesa sulle Alpi sopra i 1300/1500 metri di quota.
Le cose andranno meglio solo al Sud, dove però è atteso un peggioramento nei giorni successivi.

Segui Metropolitan Magazine su Facebook

Adv

Related Articles

Back to top button