Golf

Mike Weir: che fine ha fatto?

Adv

Primo vincitore mancino di un Masters nel 2003, tanti anni al top e poi più nulla. Che fine ha fatto Mike Weir?

Mike Weir: gli anni al top

Il giocatore canadese classe 1970, prende la carta sul PGA Tour relativamente tardi, a 28 anni nel 1998. Da lì però, inizia ad inanellare tanti piazzamenti e vincere parecchi tornei, tra cui il Masters nel 2003. Sono otto le vittorie totali conquistate tra il 1999 ed il 2007, anno dell’ultimo successo di Mike Weir sul PGA Tour.

Mike Weir
Mike Weir premiato daTiger Woods al Masters del 2003 (Credit: cbc.ca)

World Ranking

Mike Weir, nei suoi anni d’oro, è riuscito addirittura ad arrivare alla terza posizione del World Ranking nel 2003, dietro solo a Tiger Woods, ovviamente primo, ed Ernie Els secondo. Il dato più impressionante del suo rendimento è questo: il canadese non è mai uscito dai primi 50 al mondo dal 2000 al 2009. Una costanza da grandissimo giocatore. Nel 2010, causa infortuni al polso ed al gomito, inizia a calare uscendo dai primi 150 e, poi, finendo oltre la millesima posizione per la maggior parte degli anni successivi fino ad oggi.

Mike Weir (Credit: golfcanada.ca)

Il declino

Dopo dieci anni al top il giocatore mancino, superati i 40 anni, non è più riuscito ad esprimersi come un tempo. Il numero dei tagli mancati durante le scorse stagioni supera di gran lunga le gare portate a termine. Un solo secondo posto nel 2014 non riesce a risollevarlo dove era in passato. Ad oggi si trova alla posizione numero 2074 del World Ranking, la peggiore mai toccata in carriera.

Ormai sulla cinquantina, il giocatore canadese ha poche speranze di tornare competitivo sul PGA Tour, ma, avendo già l’età corretta per giocare, proverà a tornare alla vittoria sul Champions Tour?

Per altri articoli sul golf cliccate qui.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra Pagina Facebook

Adv
Adv

Andrea Demolli

Ossessionato dal golf, rapito dallo yoga, appassionato di corsa, bici e kickbox. Quando non faccio sport mi diverto a scrivere qualche articolo.
Adv
Back to top button