Calcio

Milan: un centrocampista per Rangnick

Il Milan per il prossimo anno vorrebbe rivoluzionare il centrocampo, aggiungendo la qualità alla gioventù: quali sono gli obiettivi nella lista di Gazidis e Rangnick?

NUOVO NOME

Il Milan durante la ripresa di questo campionato si sta comportando molto bene, riuscendo a battere Roma, Lazio e Juventus, riuscendo a ritornare sulla lotta per il quinto posto. L’inizio del campionato è stato molto negativo, ma dopo l’arrivo di Pioli ed Ibra i rossoneri sono riusciti a riprendersi, per cercare di chiudere il campionato con l’approdo in Europa.

In questi giorni, oltre al campionato, stanno girando tante notizie in ambito calciomercato. Molti nomi girano nei giornali e nelle testate, tra cui quello di Dani Ceballos. Dani Ceballos classe 1996, di proprietà del Real Madrid, è adesso in forza all’Arsenal. Il centrocampista è sempre stato sul taccuino del Milan, che però non ha mai affondato definitivamente.

Nella precedente estate, Ceballos è stato vicino al Milan, come confidato dallo stesso ai suoi compagni blancos. Il prezzo per strapparlo all’Arsenal è di minimo 30 milioni, ma potrebbe partire l’asta proprio con i londinesi. Dopo Ceballos, però potrebbe anche arrivare l’acquisto di Szoboszlai, centrocampista ungherese classe 2000, che ha stupito tutti durante questa annata di calcio.

UN ALTRO NOME

Szoboszlai interessa però a molte big, date le buonissime prestazioni sia in campionato che in Champions League. Il giocatore interessa molto a Rangnick, nuovo direttore e allenatore del Milan, che sostituirà Pioli a fine stagione. Il tedesco rivoluzionerà il Milan, così si potrebbero aprire scenari curiosi per i rossoneri.

Szoboszlai cambierà il centrocampo del Milan , anche se il prezzo, come già detto è troppo alto. Si parte da 25 milioni, ma il prezzo potrebbe salire a causa dell’interesse di squadre come PSG e Arsenal. Ovviamente niente è scontato, ed i rossoneri dovranno stare attenti.

Milan
Ceballos, obiettivo del Milan. (Getty Images)

Per altre notizie http://metropolitanmagazine.it

Back to top button