Calcio

Deulofeu e Miranchuk sono i nuovi obiettivi del Milan

Pochi acquisti nei ruoli giusti, evitando spese folli ma comprando giocatori funzionali al progetto tecnico. Tra le richieste di Stefano Pioli figura quella di un esterno destro offensivo che possa alternarsi con Castillejo, vista la cessione di Suso al Siviglia. Il nome più insistente nelle ultime ore è quello di Gerard Deulofeu, che potrebbe dunque rientrare al Milan dopo l’esperienza del 2017.

Gerard Deulofeu (Getty Images)

Deulofeu apre al ritorno

Come sottolineato da Gianluca Di Marzio, Deulofeu ha espresso la volontà di tornare a vestire la maglia rossonera. L’attaccante in una recente intervista al El Transistor ha affermato che il Milan è un’opzione per il futuro, sottolineando però che ci sono altre squadre interessate, sia in Spagna che in Inghilterra. L’unica cosa certa è che Deulofeu andrà via dal Watford, dopo una stagione disastrosa conclusa con la retrocessione in Championship.

Aleksey Miranchuk (Getty Images)

Miranchuk, è sfida con l’Atalanta

Sempre per quanto riguarda il reparto offensivo è forte l’interesse per Aleksej Miranchuk. L’agente del calciatore ha rivelato come sia in corso una trattativa tra Atalanta e Lokomotiv Mosca, ma il portale sportrbc.bu afferma che Miranchuk vuole giocare nel Milan. Il club russo valuta il giocatore circa 20 milioni di euro, e il Milan vorrebbe imbastire una trattativa con soldi più il cartellino di Laxalt. La concorrenza è forte, ma la volontà di Miranchuk potrebbe fare la differenza.

Capitolo cessioni

Il Milan è impegnato anche sul fronte cessioni, vista la volontà di ridurre il monte ingaggi. Il primo nome in uscita è quello di Pepe Reina. Stando a quanto riporta tuttomercatoweb il portiere, dopo la seconda metà di stagione in prestito all’Aston Villa, sarebbe molto vicino a vestire la maglia del Valencia.

Un altro nome sulla lista dei partenti è quello di Davide Calabria. Il Milan valuta il giocatore tra i 13 e i 15 milioni di euro per il cartellino del terzino destro. Sul terzino italiano è forte l’interesse del Betis Siviglia, anche se al momento non sono arrivate ancora offerte concrete.

Altri due giocatori che potrebbero partire sono Krunic e Halilovic. Sul primo secondo Tuttosport c’è l’interesse del Torino, con Giampaolo che l’ha richiesto dopo averlo avuto lo scorso anno, e del Friburgo. La valutazione del giocatore è di circa 6 milioni di euro. Il secondo invece è finito nel mirino del Benfica, come riporta La Gazzetta dello Sport.

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

Back to top button