Calcio

Rodrigo Moreno, nome caldo per il nuovo Milan: le ultime

A pochi giorni dall’inizio del ritiro, i dirigenti del Milan sono al lavoro per completare la rosa prima dell’inizio della nuova stagione. I movimenti riguardano in particolare il reparto offensivo sia in tema di rinnovi, su tutti quello di Zlatan Ibrahimovic, sia per quanto riguarda l’arrivo di nuovi acquisti. A tal proposito tra i nomi più caldi delle ultime ore sembra esserci quello di Rodrigo Moreno, attaccante del Valencia.

Rodrigo Moreno (Credit: Getty Images)
Rodrigo Moreno (Credit: Getty Images)

Sogno Moreno per il Milan

Il profilo di Rodrigo Moreno è seguito da diverso tempo dal Milan, che già a gennaio aveva sondato il terreno con il club spagnolo. La valutazione di 40 milioni aveva fatto allontanare il Milan dal giocatore, ma adesso la situazione è cambiata. Il Valencia infatti sta attraversando un difficile periodo dal punto di vista economico, e per questo è costretto a ottenere ricavi attraverso cessioni importanti. Dopo la partenza di Ferran Torres in direzione Manchester City dunque il prossimo sacrificato sembra essere proprio Rodrigo.

Secondo il portale spagnolo Fichajes.net, il Valencia potrebbe lasciar partire il giocatore per una cifra intorno ai 25 milioni di euro. A 28 anni, Rodrigo potrebbe dunque essere un ottimo acquisto per aumentare la qualità offensiva dei rossoneri, anche grazie alla sua duttilità. Infatti oltre al ruolo di centravanti puro Rodrigo può giocare anche da ala destra, ruolo in cui Stefano Pioli ha chiesto un nuovo innesto.

Schick e Vlahovic le alternative

Il Milan sonda comunque altri nomi vista la necessità di ampliare il reparto e le prime due alternative a Rodrigo sarebbero Schick e Vlahovic, stando a quanto riporta tuttosport. Il primo probabilmente non verrà riscattato dal Lipsia per cui tornerà alla Roma, ma per lui le porte in giallorosso sembrano essere chiuse. Il secondo viene da una stagione molto positiva con la maglia della Fiorentina, ma su di lui c’è l’interesse di tante altre squadre.

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

Back to top button