Calcio

Milan-Fiorentina, Serie A e calciomercato: Milenkovic piace ai rossoneri

Tra le sfide di questa domenica di Serie A spicca l’incontro MilanFiorentina. Visti i passi falsi di Sassuolo e Juventus, per i rossoneri la sfida di oggi è un’occasione per allungare leggermente in classifica. Per il neo tecnico Cesare Prandelli e id suoi giocatori, invece, è l’opportunità di reagire dopo la brutta sconfitta interna con il Benevento che ha dimostrato tutte le difficoltà tecniche e mentali della squadra viola. A dirigere la sfida ci sarà l’arbitro Abisso. Intanto, i rossoneri sono proiettati anche sul calciomercato: piacciono Milenkovic, Ajer e Simakan.

Un occhio al Milan-Fiorentina ed uno al mercato: piacciono Milenkovic, Ajer e Simakan

I risultati delle gare di ieri daranno sicuramente un’ulteriore spinta ai giocatori del Milan. Nonostante il pareggio di giovedì in Europa League, il morale della squadra di Stefano Pioli è comunque alto, soprattutto dopo la grande vittoria ottenuta contro il Napoli al San Paolo. Quella di oggi sarà quindi un’altra prova di maturità per i milanesi, che saranno chiamati anche a dimostrare di saper andare oltre l’infortunio di un uomo chiave come Zlatan Ibrahimovic.

Intanto, i dirigenti rossoneri sono al lavoro per il mercato di gennaio. La necessità più grande è senza dubbio quella di portare a Milano un difensore centrale affidabile per garantire il giusto ricambio alla coppia Romagnoli-Kjaer. A tal proposito, l’obiettivo principale resta sempre Milinkovic, e chissà che la sfida di oggi non possa essere l’occasione per parlarne con i dirigenti della Fiorentina. Al momento, però, Rocco Commisso valuta il giocatore 40 milioni, cifra ritenuta troppo alta dal Milan che vorrebbe abbassare le cifre dell’affare puntando anche sulla disponibilità del giocatore.

Le alternative al serbo

Le alternative comunque non mancano. Nelle ultime ore è tornato di moda anche Ajer del Celtic, con cui qualche contatto c’era stato nei mesi scorsi. Attenzione però anche a Simakan dello Strasburgo. Forte fisicamente e abile nell’uno contro uno, il giovane difensore classe 2000 è seguito in maniera molto stretta dai dirigenti del Milan, tanto che Maldini ha ammesso di aver avuto dei contatti con gli agenti del ragazzo.

Le probabili formazioni e dove vederla

Il Milan deve rinunciare a Ibrahimovic e probabilmente anche a Bennacer, che ieri non si è allenato. Pronto dunque Tonali, mentre a guidare l’attacco ci sarà Rebic. La Fiorentina invece passa alla difesa a 4 e recupera Ribery che sarà regolarmente titolare.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz; Rebic. All: Pioli (in panchina Bonera)

FIORENTINA (4-3-1-2): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Bonaventura; Vlahovic, Ribery. All: Prandelli

La partita sarà trasmessa in esclusiva su Dazn, con il calcio d’inizio fissato per le 15.

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

ALESSIO ACHENZA

Back to top button