Calcio

Milan-Manchester United: probabili formazioni e dove vederla in TV

La sfida Milan-Manchester United vale i quarti di finale in Europa League e il risultato di 1-1 all’Old Trafford lascia aperto ogni scenario. I rossoneri stanno attraversando un momento cruciale che verrà certamente influenzato dal risultato della gara, punto di transizione tra la sconfitta contro il Napoli ed i prossimi appuntamenti di Serie A.

Milan-Manchester United, come si presentano le squadre

Il Milan nonostante si presenti in campo con le scorie dell’1-0 subito contro i partenopei, potrà contare sui recuperi di Ibrahimovic, Bennacer e Romagnoli: i quali dovrebbero iniziare la gara in panchina. Ci sono però dei dubbi anche su Calabria e Leao a causa di problematiche muscolari, il terzino infatti non ha disputato l’ultimo incontro in Campionato mentre l’attaccante è stato sostituito a gara in corso.

Di contro, il Manchester United si avvicina alla partita con una vittoria per 1-0 sul West Ham, tre punti fondamentali che lasciano i Red Devils al 2° posto e li avvicinano ad una tranquilla qualificazione in Champions League. La squadra di Solksjær sorride anche a guardare la lista dei convocati, nella quale ritornano: De Gea, Pogba, Van De Beek (in panchina), Cavani e Rashford che dovrebbero invece essere titolari; con quest’ultimo già schierato nella sfida domenicale di Premier League.

Probabili formazioni e dove vederla

Le formazioni dovrebbero quindi essere le seguenti, al netto di possibili modifiche apportate all’ultimo minuto:
Milan: G. Donnarumma; Dalot, Kjær, Tomori, Theo Hernández; Meïte, Kessié; Saelemaekers, Çalhanoğlu, Krunić; Rebić. All. Pioli.
Manchester United: Henderson; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; D. James, B. Fernandes; Rashford; Cavani. All. Solskjær.

La partita sarà visibile su Sky Sport alle ore 21.00 sui canali 201 e 252, ai quali si aggiunge l’opzione di visionarla su Now TV.

Per rimanere aggiornati seguite la Nostra Pagina Facebook

Back to top button