Come riporta SportMediaset, Il Milan starebbe già pensando al prossimo calciomercato estivo. La coppia Boban-Maldini starebbe già lavorando per creare un Milan sempre più competitivo. Arrivata la fumata nera a Gennaio, l’obiettivo numero uno sembrerebbe ancora essere Cengiz Under, ala turca della Roma, ai margini del progetto giallorosso.

Under, quale sarà il suo futuro?

Cengiz Under, 22enne, giovane e talentuoso calciatore della Roma e della nazionale turca, sembrava essere uno dei centri del nuovo progetto Fienga-Petrachi ad inizio stagione. Dopo una prima annata molto promettente, con 26 presenze e 7 gol in campionato, il turco ha accusato, come tutta la Roma, un netto calo nella stagione successiva. Tra infortuni e mancanza di continuità di prestazioni, Under nelle stesse presenze ha segnato cinque gol in meno nella scorsa stagione. Il suo terzo anno, quello del nuovo progetto, mirato per blindare i giovani talenti della squadra capitolina (vedi anche Pellegrini e Zaniolo) poteva essere la stagione della definitiva consacrazione. Invece, dopo un iniziale infortunio, ha collezionato poche apparizioni, spesso da subentrato. Infine, la qualità di rendimento non è migliorata nemmeno con l’infortunio di Zaniolo, che avrebbe dovuto restituire spazio al calciatore turco.

L’arrivo del giovane Perez dal Barcellona e l’esigenza di esperienza (come riportato da Fonseca) in questo momento della stagione, potrebbero ridurre ulteriormente le chance del turco di tornare a brillare. Chi, invece, sembra estremamente convinto di dargli fiducia è il Milan, che già a Gennaio avrebbe voluto acquistarlo. La scarsa liquidità del club rossonero, durante il mercato invernale e le alte pretese del club capitolino hanno, però, reso impossibile la trattativa. Tuttavia, il Diavolo sembra non aver mollato la presa ed è pronto ad un nuovo assalto nel prossimo calciomercato. La valutazione della Roma si aggira intorno ai 25-30 milioni, ma il fatto che la Roma non lo ritenga più un pezzo pregiato, potrebbe portare delle significative aperture per la possibile trattativa.

Non solo Under?

Le numerose incertezze al fianco di capitan Romagnoli impongono al Milan di cercare un nuovo centrale difensivo per rafforzare e dare esperienza al reparto. Per il ruolo, il Milan, ancora una volta, starebbe guardando in casa del club capitolino. Il giocatore in questione è Chris Smalling, arrivato alla Roma in prestito dal Manchester United. Con una carriera di altissimo profilo e un palmarès davvero invidiabile ( 8 trofei nazionali vinti in Inghilterra e l’Europa league nel 2016-17), il difensore, classe 89′, rappresenterebbe un rinforzo di sicuro affidamento. Inoltre, il suo adattamento ad un campionato, spesso difficile per i difensori, come quello italiano è stato praticamente perfetto. In pochi mesi, l’inglese è diventato un perno della retroguardia giallorossa e uno dei principali beniamini della tifoseria.

Smalling, nella conferenza pre-Gent, non ha voluto parlare del suo futuro, dicendo di voler rimanere concentrato sul campo e sui risultati. Tuttavia, proprio il suo alto rendimento, starebbe complicando il possibile riscatto della Roma, con le pretese del Manchester United che si stanno alzando di settimana in settimana. Il Milan, per ora, guarda la situazione dall’esterno, con un indubbio e forte interesse per il calciatore.

Ci sarà un intreccio?

Il rischio di una mancata qualificazione in Champions, per la seconda volta consecutiva, sta impaurendo i giallorossi. Il drastico calo di inizio anno ha messo in pericolo il quarto posto e lo scontro diretto perso contro l’Atalanta, ha portato la Roma a -6 dal piazzamento Champions, occupato adesso dagli orobici. Il campionato è ancora lunghissimo, ma inevitabilmente una mancata qualificazione per la “Coppa dalle grandi orecchie”, complicherebbe i piani del prossimo calciomercato. Le occasioni a parametro zero, con i conseguenti mancati rinnovi dei calciatori, impazzano in questo momento della stagione e tutte le squadre vanno a caccia di occasioni.

Come riportato da Leggo, gli intrecci sull’asse Milan-Roma sono davvero caldi in queste settimane. Infatti, i capitolini sembrerebbero particolarmente interessati a Jack Bonaventura, centrocampista 30enne del Milan. Il Milan non rinnoverà il suo contratto, inoltre i numerosi infortuni avuti ultimamente, non lo rendono più un titolare inamovibile come nelle stagioni passate. Raiola sta cercando nuove soluzioni per il calciatore, per rilanciarlo definitivamente. Ciò che non convince la Roma sono i numerosi problemi fisici avuti, con i giallorossi che non hanno, di certo, un buon rapporto con l’infermeria (troppo spesso piena). In positivo, rappresenterebbe un calciatore qualitativo e duttile tatticamente, un buon colpo low cost.

© RIPRODUZIONE RISERVATA