Calcio

Milan-Salernitana 2-0: tutto facile per i ragazzi di Pioli a San Siro

Tutto molto facile per i meneghini che, in casa, riescono a far valere il maggior tasso tecnico ai danni dei campani e portano a casa tre punti importantissimi. Adesso, i rossoneri si sederanno comodamente in poltrona per assistere ai due big-match di questo sabato (Roma-Inter e Napoli-Atalanta) che riscriveranno la parte altissima della classifica. Ecco cosa è successo in Milan-Salernitana.

Milan-Salernitana senza storie: i rossoneri segnano e poi amministrano

Stefano Pioli nuovamente primo in classifica in Serie A. Attendendo la sfida del Napoli contro l’Atalanta, ovviamente. Non c’è stata storia in questo match, con un Milan che è entrato in campo sicuro e convinto di poter pervenire alla vittoria in modo piuttosto semplice al cospetto di una Salernitana ultima e sconsolata. Quasi arresa all’inevitabile. I rossoneri sbloccano subito la sfida grazie a Kessie che al 5′ manda subito avanti i suoi. È Saelemaekers che al 18′ chiude già i conti tra le due squadre indirizzando prepotentemente la partita. I ragazzi di Pioli provano ad arrotondare ulteriormente, ma gli attaccanti sprecano davanti alla porta trovando un ottimo Belec. Milan nuovamente al comando delle operazioni, campani sempre più all’ultimo posto. Stefano Colantuono, adesso, potrebbe rischiare il posto sulla panchina dei salernitani.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button