Cultura

MMI Today|Goodbye Beatles

Il 10 aprile 1970 rappresenta una data storica e al tempo stesso drammatica per la musica contemporanea. In quel giorno i Beatles annunceranno il loro scioglimento. Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr non suoneranno mai più insieme, è la fine di un epoca

Il 10 aprile 1709 viene promulgato in Gran Bretagna, Lo Statuto di Anna, la prima storica legge sul copyright che introdusse il concetto di diritto d’autore su i libri stampati

104 anni dopo, sempre il 10 aprile,morirà a Parigi il famoso matematico Giuseppe Luigi Lagrange che formulerà molte teorie sulla meccanica e le funzioni

Oltre che per i libri, il 10 aprile è una data importante anche per il giornalismo. Il 10 aprile 1847 nasceva in Ungheria Joseph Pulitzer, l’editore giornalista che rivoluzionò il mondo della stampa allo scopo di fare della professione di giornalista un”modo onesto per guadagnarsi da vivere”. Una delle sue volontà testamentali fu quelle di istituire il premio giornalistico più ambito che ancora oggi porta il suo nome

Nella storia spagnola il 10 aprile ci fa ritornare alla memoria al 1904 quando morì Isabella II di Spagna prima e unica regina regnante spagnola

Il 10 aprile 1910 nasce Helenio Herrera , un grandissimo allenatore degli anni 60′ che ha vinto tra l’altro due campionati spagnoli e due coppe delle fiere che poi diventerà la coppa uefa con il Barcellona

Dalla storia al giornalismo al cinema, tutto quello che è accaduto nel mondo il 10 aprile…
Il Titanic, immagine tratta da secolo-trentino.com

Tornando alla storia il 10 aprile 1912 il Titanic inizia il suo viaggio inaugurale da Southampton, viaggio che si concluderà con il drammatico affondamento a causa di iceberg con migliaia di persone annegate

Il 10 aprile ha un valore fortemente simbolico per la storia del Messico. In quel giorno del 1919 morì assassinato il comandante rivoluzionario Emiliano Zapata che si battè fino alla morte per i poveri contadini del Messico

Il 10 aprile 1931 muore a New York il poeta e scrittore Kahlil Gibran famoso per la sua opera mistico-religiosa Il profeta

Mercoledì 10 aprile 1946, a Modena nasce Caterina Caselli che diventerà una delle star leggendarie della musica italiana con le sue indimenticabili canzoni come Perdono e Nessuno mi può giudicare

Il 10 aprile è un data importante anche per il cinema d’azione. Quel giorno dell’anno 1952 nasceva in America Steven Seagal divenuto famoso negli anni 80′ per film di arti marziali come Nico e Duro da uccidere

Auguri anche a Nancy Brilli che oggi compie 55 anni. Nata il 10 aprile 1964 Nancy Brilly è diventata famosa per i suoi ruoli interpretati in cinema, tv e teatro

il 10 aprile 1979 veniva a mancare il grande compositore Nino Rota. Il musicista milanese era famoso per aver creato molte indimenticabili colonne sonore dei film di Fellini e Visconti. Era entrato nell’immaginario collettivo grazie alle musiche realizzate per Il padrino per cui vinse anche un Oscar  

Il 10 aprile 1990 nasce a La Maddalena in Sardegna Valerio Scanu, astro nascente della musica italiana che ha conquistato il festival di Sanremo nel 2010 con la canzone Per tutte le volte che..

Una terribile sciagura si verificò al largo del porto di Livorno il 10 aprile 1991 quanto il traghetto Moby Prince si schiantò contro una petroliera causando la morte di 194 persone

Un altro grave fatto accadde il 10 aprile del 2010 quando precipitò un aereo che causò la morte del presidente polacco Lech Kaczyńsk, della moglie, del vice ministro degli esteri polacco, il governatore della banca centrale polacca, il candidato presidente dei conservatori polacchi Gosiewski e di altre 89 persone. Nessun sopravvissuto

Dalla storia al giornalismo al cinema, tutto quello che è accaduto nel mondo il 10 aprile…
Max von Sydow, L’esorcista, immagine tratta da ecodelcinema.com

Infine facciamo gli auguri a Max von Sydow. Il leggendario attore di origini svedesi compie oggi 90 anni. Divenuto famoso per aver interpretato numeroso film di Bergman come Il settimo sigillo e Il posto delle fragole, è entrato nell’immaginario collettivo grazie a grandi film cult hollywoodiani come L’Esorcista in cui interpreta il ruolo del sacerdote

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button